Auto come arieti per rubare articoli hi-tech e orologi, a Gubbio e Gualdo Tadino

Auto come arieti per rubare articoli hi-tech e orologi, a Gubbio e Gualdo Tadino

Una banda di ladri nella notte tra giovedì e venerdì (tra le 2 le 3) ha messo a segno due colpi a danno di centri commerciali a Gubbio e poi a Gualdo Tadino. A farne le spese sono stati due negozi specializzati che hanno subito conseguenze pesanti sia per il notevole valore della merce rubata, sia per i danni importanti riportati dalle strutture. In entrambi i casi è stata usata la stessa tecnica e tutto lascia supporre che ad agire sia stata la stessa organizzazione.

Il primo colpo si è verificato intorno alle 2.30 al centro commerciale Contessa dove è stato presa di mira il negozio Euronics, sfondando con l’auto alcune barriere e poi distruggendo in parte la serranda. Una ventina di minuti dopo la banda ha preso di mira il Conad di Gualdo Tadino. Con l’auto sono riusciti ad entrare nel centro commerciale e poi hanno devastato le protezioni a guardia di una gioielleria. L’auto, una utilitaria, utilizzata come ariete è stata lasciata nella galleria. E’ chiaro dunque che fuori c’erano complici con altri mezzi per la fuga. Le indagini sono in corso da parte dei  Carabinieri della Compagnia di Gubbio coadiuvati da quelli delle due stazioni.

 
Chiama o scrivi in redazione


Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*