Ancora vandali vagabondi in giro a Ponte San Giovanni

 
Chiama o scrivi in redazione


Ancora vandali vagabondi in giro a Ponte San Giovanni

Ancora vandali vagabondi in giro a Ponte San Giovanni

© Protetto da Copyright DMCA

Questa volta è toccato alla balaustra in legno attorno al famoso “campetto” di Pieve di Campo tra via Donini e via… a subire danni e a diventare pericoloso per i passanti e per i ragazzi che giocano sul loro campetto sempre in ordine per il loro impegno quotidiano a custodirlo, insieme con i propri genitori quando i “lavori” richiedono qualche attrezzo.

Tommy, il mini sindaco nominato sul campo dal sindaco Romizi, a nome degli altri si è rivolto anche alla Pro Ponte, gemellata con il “gruppo del campetto” di pieve di Campo, per segnalare il pericolo e inoltrare la notizia ai giornali e alle autorità competenti.

“Secondo me – ha detto Tommy – è stato qualcuno di notte, perché nel pomeriggio fino a sera, dopo avere studiato, siamo lì noi a giocare e a controllare il territorio. Siamo dispiaciuti e ci sentiamo vulnerabili e inermi.

Noi – conclude – non diamo fastidio a nessuno, anzi ci adoperiamo e impegniamo a curare il nostro campo di gioco e di svago anche per i bambini più piccoli e gli anziani che, con le belle giornate, passano un po’ di tempo sulle panche e i tavolini della zona”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*