Aggredito da branco di 4 cani randagi, agricoltore ferito

 
Chiama o scrivi in redazione


Aggredito da branco di 4 cani randagi, agricoltore ferito

I militari della Stazione Carabinieri Forestale di Spoleto sono intervenuti in loc. Ancaiano nel comune di Spoleto per soccorrere una persona di nazionalità macedone che durante all’attività lavorativa in area agricola aveva subito un aggressione da parte di un branco di 4 cani randagi di taglia medio-grande. Il malcapitato, prontamente soccorso da un altro operaio presente sul posto, veniva trasportato dal 118 presso l’ospedale di Terni ove e’ stato ricoverato nel reparto di medicina ortopedica per le ferite multiple riportate con prognosi di venti giorni.

Altri casi in passato

Nella zona in passato si erano verificati altri fatti simili. I Carabinieri Forestali, coadiuvati dalla Polizia Veterinaria, sono riusciti a individuare i cani e da questi, sulla base dei marcaggi presenti, sono risaliti al proprietario. Il proprietario, all’epoca, fu denunciato all’Autorità Giudiziaria per lesioni personali colpose.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*