13 morti per coronavirus in Umbria, due decessi anche al Covid di Pantalla, oltre Perugia

 
Chiama o scrivi in redazione


13 morti per coronavirus in Umbria, due decessi anche al Covid di Pantalla, oltre Perugia

Sale a 13 in Umbria, 8 nella provincia di Perugia e 5 in quella di Terni, il numero dei morti in Umbria in seguito all’infezione prodotta dal virus Covid-19. Ai 9 pazienti deceduti, dei quali è già stata data comunicazione fino al 20 marzo, si aggiungono altri 4 morti, due erano ricoverati all’ospedale di Pantalla, uno a Perugia e uno a Terni.

Dai dati aggiornati alla mezzanotte del 20 marzo, 462 persone in Umbria risultano positive al virus, i guariti sono 5: è stato dimesso e dichiarato guarito un paziente in cura all’ospedale di Terni.

Dei 462 pazienti positivi 18 sono di fuori regione: nella provincia di Perugia i positivi sono 329 e 115 in quella di Terni: sono ricoverati in 121 (8 di questi sono di fuori regione), di cui 91 nell’ospedale di Perugia e 22 in quello di Terni. Dei 121 ricoverati, 29 sono in terapia intensiva, 18 nell’ospedale di Perugia e 11 in quello di Terni. Le persone in osservazione sono 2380: di questi, 1602 sono nella provincia di Perugia e 778 in quella di Terni. Sempre alla stessa data risultano 1278 soggetti usciti dall’isolamento di cui 986 nella provincia di Perugia e 292 in quella di Terni

Nel complesso entro le ore 24 del 19 marzo, sono stati eseguiti 2737 tamponi./TaskForce


 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*