La foto del Carabiniere, l’opera teatrale di Claudio Boccaccini 📸 FOTO

La foto del Carabiniere, l’opera teatrale di Claudio Boccaccini

La foto del Carabiniere, l’opera teatrale di Claudio Boccaccini

La Sezione perugina della Associazione Nazionale Carabinieri, con il Patrocinio del Comune di Perugia, ha presentato l’opera teatrale del drammaturgo, registra, attore Claudio Boccaccini “La foto del Carabiniere”. L’evento si è svolto nella sala dei Notari del Palazzo dei Priori il 15 gennaio scorso.

Bellissima ed intensa iniziativa svolta in un suggestivo e affrescato ambiente dove numerosi sono accorsi per parteciparvi. Ed ecco il racconto, risalente all’estate del 1960, epoca in cui il drammaturgo ha sette anni e scopre che il papà Tarquinio conserva nella sua patente la foto di un giovane Carabiniere. Il padre gli racconta allora la storia di Salvo D’Acquisto, della loro amicizia e del suo eroico sacrificio che, nel 1943, ottanta anni fa, salvò la vita a lui e ad altri 21 uomini innocenti.

Salvo D’Acquisto, nato a Napoli il 15.10.1920, Vice Brigadiere dell’Arma dei Carabinieri, muore il 23.09.1943 in Torre in Pietra fucilato per rappresaglia dai nazisti, perché decide di autoaccusarsi della morte di militari tedeschi investiti dall’esplosione di una bomba a mano o forse dall’incauto maneggio di ordigni usati per la pesca di frodo, sequestrati dai finanzieri.



Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*