Grande successo del Maggio bello in piazza

Grande successo del Maggio bello in piazza Matteotti a Perugia

Grande successo del Maggio bello in piazza PERUGIA – Si è svolta sabato 19 maggio la Rassegna del Maggio bello perugino in piazza Matteotti, con grande successo di pubblico, che si è divertito al canto delle sestine del Maggio bello e delle altre canzoni popolari: tutta musica dedicata alla rinascita, al rifiorire della natura e all’amore.

Oltre alle strofe tradizionali del Maggio, con l’annuncio della nuova stagione e la tradizionale chiusura di questua, infatti, i maggiaioli hanno intonato una serie trascinante di stornelli, spesso allusivi (ma qualche volta anche molto espliciti), tutti ovviamente ruotanti su argomenti erotici e amorosi.

Sono intervenuti i Maggiaioli di Valfabbrica e il gruppo La Grattacacia di Petrignano, che si sono alternati nel canto e alla fine si sono uniti in un solo grande coro. A loro, secondo l’usanza, sono stati offerti dei regali… commestibili, come i salami offerti dalla Società del Bartoccio e il vino offerto dalla azienda Brugnoni di Pieve Pagliaccia.

Il vino poi era offerto a tutti, cantanti e spettatori, musicisti e curiosi, per rendere più calda l’atmosfera. Il palco era adornato da ramoscelli fioriti di ginestra, il simbolo floreale del cantamaggio, che è stata distribuita anche alle signore (e ai signori) presenti.

La Piazza era gremita di appassionati e curiosi: era la prima volta, infatti, che tante persone sentivano risuonare delle note di cui spesso ignoravano l’esistenza, e che invece affondano nel profondo della storia e della tradizione perugina. La serata è finita con un augurio: quello di rivederci l’anno prossimo, per portare ancora l’annuncio del maggio.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*