Violenta la figlia, padre nega ogni accusa, chiesta scarcerazione

Violenta la figlia, padre nega ogni accusa, chiesta scarcerazione

Violenta la figlia, padre nega ogni accusa, chiesta scarcerazione Il 50enne di Assisi, arrestato dai carabinieri e accusato di aver violentato la figlioletta di 12 anni, ieri ha risposto alle domande del gip negando tutto. Avrebbe parlato di fraintendimenti, compresa la frase-choc pronunciata alla bimba: ‘Te lo faccio così ti puoi difendere da chi ti vuole violentare’.

LEGGI ANCHE: Violentata dal papà all’età di 12 anni, arrestato cinquantenne di Assisi

L’uomo non si saprebbe invece spiegare il perché delle ecchimosi, compatibili con il racconto degli abusi fatti dalla figlia, riscontrate da un medico. «Il mio assistito – dice l’avvocato Mannna – ha negato fermamente qualsiasi violenza sulla bambina. Abbiamo chiesto la scarcerazione e la sostituzione con una meno afflittiva, come il divieto di avvicinamento o, in subordine gli arresti domiciliari». Il gip ha cinque giorni di tempo per decidere. La difesa ha già annunciato l’eventuale ricorso al tribunale del Riesame.(Fonte: La Nazione Umbria)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*