Politiche, Senato avanti Zaffini e Tesei, Camera a Perugia testa a testa, e boom Lega

Seggi chiusi. Cominciano le operazioni di scrutinio. La prima fase consiste nella verifica, da parte dei Presidenti di seggio, del numero delle schede, con la conseguente comunicazione del dato complessivo dei votanti

Politiche, Senato avanti Zaffini e Tesei, Camera a Perugia testa a testa, e boom Lega
Donatella Tesei

Politiche, Senato avanti Zaffini e Tesei, Camera a Perugia testa a testa, e boom Lega (aggiorna la pagina per vedere le modifiche)

Ore 02.27: Senato – Città di Castello (31 sezioni di 54) Zaffini (centrodestra) 42,26%, Giulietti (centrosinistra) 27,65%, Tizi (M5s) 23,82%;
Senato – Assisi (9 sezioni di 32) Zaffini 43,61%, Giulietti 24,82%, Tizi 24,82%;
Senato – Gubbio (8 sezioni di 33) Tizi 38,28%, Zaffini 27,91, Giulietti 26.97%;
Senato – Umbertide (6 sezioni di 19) Giulietti 35,1%, Zaffini 31,58%, Tizi 25,12%;
Senato – Foligno (8 sezioni di 54) Tesei 37,94%, Moroni 27,89%, Mignozzetti 26,2%;
Senato – Terni (60 di 129) Tesei 34,84%, Moroni 30,16%, Mignozzetti 25,77%

Ore 02.18: Camera Foligno 2: Marchetti (Lega) 39,51, Bocci (Pd), 28,69, Di Manici Proietti (M5s). Camera Terni 3: Nevi (centrodestra) 37,35, Riccetti (M5s) 28,06, Damiano (PD) 26,18

Ore 02.16: Camera complessivo: centrodestra 37,81, centrosinistra 27,46, M5s 26,75 (19 sezioni su 1005 scrutinate)

Ore 2.15: Camera, collegio Perugia 1: con poco meno di 5 mila voti scrutinati Leonelli (centrosinistra) 35,28, Prisco (centrodestra) 37,73 e Giannetakis (M5s) 25%

Ore 2.14: Al collegio 2 del Senato si prospetta una netta vittoria del centrodestra con Donatella Tesei

Ore 2.08: Voti di lista in Umbria per quanto riguarda il Senato (102 sezioni su 1005): per il momento è boom della Lega col 21,8%, FI 12%, FdI 5%; M5s 26,5%, Pd 24,5%, LeU 2,76

Ore 01.45: Camera, collegio 1. Due seggi di Sant’Erminio (Perugia): Leonelli (centrosinistra) siora il 36%, Prisco (centrodestra) 28-29% e Giannetakis (M5s) 19-22%

Ore 01.42: Corciano (4 sezioni di 22) Giulietti 34,75%, Zaffini 27.21%, Tizi 18,3%; Fossato di Vico (1 sezione di 3) 357 votanti: Giulietti 27.99%, Zaffini 35,28%, Tizi 31,2%; Marsciano (1 sezione di 19) Giulietti csx 20,61%, Zaffini 46,24%, Tizi M5s 22.56%; Foligno – Senato (3 sezioni di 54): Mignozzetti csx 26,46%, Moroni M5s 24,56% e Tesei 42,47%

Ore 01.41: Senato 2: 82 sezioni su 509: Tesei (36,84%); Moroni (28,21%) Mignozzetti (26,88%)

Ore 01.20: Senato 2: 26 sezioni su 509: Tesei (39,77%); Moroni (27,13%) Mignozzetti (26,31%)

Ore 01.12: Il punto sui due collegi del Senato: Giulietti (centrosinistra) 34.75%, Zaffini (centrodestra) 32.2% e Tizi (M5s) 19.78%; Mignozzetti (centrosinistra) 25.48, Tesei (centrodestra) 43.71, Moroni M5s 21.09

Ore 01.11: Affluenza, dato definitivo: 77,85% contro il 79,53% del 2013. In provincia di Perugia l’affluenza è stata del 78,33% contro l’80,09% delle scorse politiche. Il capoluogo chiude col 78,53%. In provincia di Terni l’affluenza è stata del 76,49% contro il 77,96% delle scorse politiche. Il capoluogo chiude col 75,74% contro il 76,95% del 2013

Ore 01.10: Primi dati per quanto riguarda il collegio di Perugia della Camera: Leonelli (centrosinistra) 39.41, Prisco 42,6, Giannetakis (M5s) 28%

Ore 01.09: Senato 1, 4 sezioni su 496: Zaffini 46,66, Tizi 26,41, Giulietti 22,13, Orsini 1,97, Filangeri 0,74, Maiorca 0,57, Sebastiani 0,49, Polito 0,49, Sciamanna 0,24, Valentini, 0,16, Barbetti, 0,08

Ore 00.58:  Senato 2, 13 sezioni su 509: Tesei (38,63%); Mignozzetti (28,60%), Moroni (25,10%), Chiaranti (2,72%), Serrani (1,42), Coltorti (1,36), Di Miceli (0,89), Trombetta (0,65), Mailia (0,29), Trentini (0,17) Colaiuda (0,11)

Ore 00.49: Senato 1, Giulietti (centrosinistra) 35%, Zaffini (centrodestra) 31.36% e Tizi (M5s) 22.51%

Ore 00.48: Senato 2, Spoleto seggio 3 (San Venanzo) votanti 616: Mignozzetti 167, Tesei 222, Moroni 185

Ore 00.46: Senato 2, quasi mille voti scrutinati a Todi: Mignozzetti (centrosinistra) 25.47, Tesei (centrodestra) 44.13 e Moroni (M5s) 19.10

Ore 00.45: Senato 1, due frazioni. Solfagnano: Giulietti (centrosinistra) 40.57, Zaffini (centrodestra) 26.24, Tizi (M5S) 24.68. Ponte Valleceppi: Giulietti 36.18, Zaffini 25.15, Tizi 27.06

Ore 00.42: Senato 2, 13 sezioni su 509, Tesei 302 (37,05), Moroni 226 (27,73), Mignozzetti 221 (27,11), Chiaranti 17 (2,08), Serrani 17 (2,08), Coltorti 11 (1,34), Di Miceli 10 (1,22), Trombetta 6 (0,73), Colaiuda 2 (0,24)

Ore 00.36: Senato 2: Spoleto seggio 16: Tesei (centrodestra) 186 voti, Mignozzetti (centrosinistra) 115 voti, Moroni (M5s) 126 voti

Ore 00.35: Affluenza comuni 85 su 92, al Senato hanno votato il 77,64, alla Camera è il 78,38 per cento

Ore 00.27: Senato 1, seggio numero 11 di Perugia (Elce): Zaffini (centrodestra) 34.62, Giulietti (centrosinistra) 33.55,  Tizi (M5S) 17.63

Ore 00.27: L’affluenza finale alle urne nei 54 seggi del comune di Città di Castello rilevata alle ore 23.00 è alla Camera del 81,16% pari a 24.587 elettori dei 30.293 che ne hanno diritto. Al Senato dell’81%, pari a 22.751 elettori. Rispetto alle politiche del 2013 si registra una diminuzione dello 0,37% al Senato e dello 0,58 alla Camera.

Ore 00.18: Giulietti (Pd) 29.26, Zaffini (centrodestra) 28.98, Tizi (M5S) 27.6: sono i dati del primo seggio di Perugia (Case Bruciate)

Ore 00.17: Non è ancora pervenuta l’affluenza dei due capoluoghi di provincia: Perugia e Terni

Ore 00.12: Ancora affluenza: Bastia Umbra 79,77, Valtopina 80,28, Trevi 76,80, Todi 75,91, Narni 73,41

Ore 00.03: Comincia lo spoglio dei voti per il Senato. Arriva il primo seggio di Magione, il numero 9: Giulietti (Pd) 65,26, Zaffini (centrodestra) 42,25%, Tizi (M5S) 19,5%.

Ore 23.56: Per quanto riguarda l’affluenza il record umbro per il momento a Scheggino (83,33%) e San Venanzo (83,38%).

Ore 23,53: All’appello mancano comuni con più numero di abitanti

Ore 23.52: Affluenza 70 comuni su 92 hanno votato il 77,50

Ore 23,45: Mancano 30 comuni per avere il dato definitivo dell’affluenza

Ore 23.44: Affluenza 62 su 92 comuni 78,52

Ore 23.40: Affluenza primi comuni. Montefalco 77,74, Assisi 78,31, Città della Pieve 79,40, Deruta 79,57, Fratta Todina 82,18, San Giustino 80,95, Vallo di Nera 82,37, Alviano 81,50, Parrano 80,38, San Venanzo. Tutti simili a cinque anni fa.

Ore 23.36 Affluenza 50 comuni su 92: hanno votato il 78,73, cinque anni fa il 79,19

Ore 23.27: Affluenza 39 comuni su 92: hanno votato il 78,46

Ore 23.10: Lo spoglio delle schede non è ancora iniziato. Alcune difficoltà nei seggi potrebbero causare dei ritardi. Siamo in attesa sull’affluenza delle ore 23

Ore 23.18: Arrivano i primi dati sull’affluenza. In Umbria dovrebbe attestarsi sopra il livello nazionale. Al momento 11 comuni scrutinati su 92 è al 77,55, identica a quella di cinque anni fa 78,58.

Ore 23.24: Affluenza ore 23. 29 comuni su 92 si attesta al 78,64, cinque anni fa era 79,31. A livello nazionale al momento è 73,83, la precedente fu 75,12.

Ore 23.05: Intanto su La7 il primo instant poll su un campione di 5 mila elettori M5s 28.8-30.8, Pd 21-23, FI 13.5-15.5, Lega 12.3-14.13, LeU 5.2-6.2

Ore 23.02: Code in alcuni seggi. A causare queste file pare sia stato il tagliandino antifrode, la novità della legge elettorale. Lavoro aggiuntivo per gli scrutatori. Su ogni scheda andava apposto un codice, eliminato dallo scrutatore prima dell’inserimento nell’urna, per garantire l’anonimato.

Ore 23: Seggi chiusi. Cominciano le operazioni di scrutinio. La prima fase consiste nella verifica, da parte dei Presidenti di seggio, del numero delle schede, con la conseguente comunicazione del dato complessivo dei votanti. Immediatamente dopo affronteranno lo scrutinio del voto del Senato, a conclusione del quale si proseguirà con quello della Camera dei Deputati.

Ore 19:  l’affluenza in Umbria è del 64,86 per cento, superiore a quella della media nazionale, intorno al 58. In provincia di Perugia ha votato il 65,23 mentre a Terni al 63,80. Alcuni comuni in Umbria hanno superato l’80 per cento. A Bettona si è sfiorato l’84 per cento (83,88). Tra le affluenze più alte c’è Citerna, oltre il 70, Vallo di Nera e Cerreto di Spoleto, intorno al 69. Il comune con l’affuenza più bassa è Norcia con il 42,52, Penna in Teverina con il 59,32 per cento. Assisi 66,09, Cascia, 66,29, Gubbio 65,19, Foligno 64,29. Perugia 65,76, Spoleto 60,80. Terni 62.59, Orvieto 66,72, Narni 63,03.

Ore 12: L’affluenza alle urne in Umbria alle ore 12 si attesta sopra il 20 per cento, con l’esattezza 20,55. In Provincia di Perugia hanno votato il 20,83 per cento e in quella di Terni il 19,78. Alcuni comuni in Umbria hanno superato il 23 per cento di affluenza. Comuni come: Monte Santa Maria Tiberina 23,30 per cento, Nocera Umbra 23,49 per cento, Sigillo 23,04 per cento, Alviano 23,68 per cento, Castel Viscardo 23,16 per cento, Guardea 23,07 per cento, Parrano 23,24 per cento, San Venanzo 23,21 per cento. L’affluenza più bassa è a Monte Castello di Vibio con 12,42, seguito da Giano dell’Umbria con 12,97 Polino con 13,93.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*