A Perugia arrivano le Sentinelle Ambientali di GESENU, 9 le associazioni

 
Chiama o scrivi in redazione


Raccolta differenziata a Perugia da record, organico purezza al 98 per cento

A Perugia arrivano le Sentinelle Ambientali di GESENU, 9 le associazioni. Le associazioni selezionate per questa attività (Arsc Strozzacapponi, Cittadinanza Attiva, Natura Urbana, Ass. Adic Umbria, Nova Elce, Ass. Appc, Filosofi…Amo, Ada, Ass. Socio-Culturale​ Ferro Di Cavallo) avranno il compito di informare i cittadini sulle modalità e sul corretto conferimento dei rifiuti nell’area interessata dal nuovo sistema di raccolta differenziata.

L’attività di individuazione e formazione delle Sentinelle Ambientali è un’iniziativa che si inscrive in quella più ampia sposata da GESENU di coinvolgimento del cittadino sulle novità che riguardano la raccolta differenziata della Città Compatta. Attraverso queste figure, infatti, il Gestore vuole informare capillarmente la cittadinanza utilizzando la loro conoscenza del territorio per registrare eventuali criticità e problematiche di quelle zone. Le Sentinelle Ambientali hanno pertanto partecipato ad un corso di formazione organizzato da GESENU durante il quale personale qualificato ha loro illustrato le novità e le metodologie del nuovo sistema di raccolta.

Nello specifico, quindi, le attività che le Sentinelle svolgeranno sono, oltre la sensibilizzazione e l’informazione sulle modalità e sul corretto conferimento dei rifiuti nell’area interessata dal nuovo sistema di raccolta differenziata mediante la diffusione di materiale comunicativo fornito da Gesenu sia cartaceo, che digitale pubblicato nelle relative pagine Facebook o siti web delle associazioni, l’organizzazione di un incontro con gli associati presso le singole sedi, la distribuzione di materiale informativo fuori dai supermercati nei quartieri interessati dal nuovo servizio, la pubblicizzazione delle nuove assemblee pubbliche, nello specifico le prossime 5 assemblee che si svolgeranno durante il mese di luglio, rivolte ai quartieri di Cortonese, Bellocchio, Settevalli, Madonna Alta, Ferro di Cavallo. Sarà inoltre cura delle sentinelle segnalare al Gestore eventuali anomalie nel servizio di raccolta differenziata.

L’attività delle sentinelle prenderà vita anche attraverso l’attività informativa che avverrà a partire da domani, sabato 21 luglio, all’interno del supermercato di Monteluce e che proseguirà sabato 28 luglio presso l’EMI di Elce, in Via Torelli e si concluderà sabato 4 agosto presso l’EMI, di Via Palermo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*