I fascisti hanno assaltato la sede della #Cgil nazionale

Organizzazioni che si richiamano al fascismo vanno sciolte

I fascisti hanno assaltato la sede della #Cgil nazionale

I fascisti hanno assaltato la sede della #Cgil nazionale

Cgil, sede attaccata da Forza nuova e no vax, resisteremo

(ANSA) – ROMA, 09 OTT – “La nostra sede nazionale, la sede delle lavoratrici e dei lavoratori, è stata attaccata da Forza Nuova e dal movimento no vax. Abbiamo resistito allora, resisteremo ora e ancora. A tutti ricordiamo che organizzazioni che si richiamano al fascismo vanno sciolte”. Lo scrive la Cgil Nazionale su twitter in riferimento agli scontri di Roma, con un gruppo di manifestanti che è entrato nella sede del sindacato.

“I fascisti hanno assaltato la sede della #Cgil nazionale. Un fatto gravissimo che ricorda le peggiori pagine del ventennio. Attaccano il più grande sindacato dei lavoratori, l’argine principale ad ogni avventura autoritaria. La strategia della tensione va fermata subito”. Così Arturo Scotto, coordinatore di Art.1. su twitter.


Da AdnKronos


 

“L’assalto di oggi alla sede della Cgil a Roma ha tutti i caratteri dello squadrismo di stampo fascista. Solidarietà alla più grande organizzazione di rappresentanza dei lavoratori e nessuna tolleranza nei confronti di chi sta strumentalizzando da settimane le proteste no vax e no green pass con chiari intenti violenti ed eversivi”. Lo afferma il capogruppo di Liberi e Uguali alla Camera, Federico Fornaro.

“La nostra sede nazionale, la sede delle lavoratrici e dei lavoratori, è stata attaccata da Forza Nuova e dal movimento no vax. Abbiamo resistito allora, resisteremo ora e ancora. A tutti ricordiamo che organizzazioni che si richiamano al fascismo vanno sciolte”. E’ quanto sottolinea su twitter la Cgil dopo l’attacco di oggi alla sede della Confederazione a Roma.

”Signor capo della Polizia, come organizzazione sindacale avevamo già scritto, sia a lei che al signor ministro, in merito alla necessità di bandire, entro l’anno in corso, uno specifico concorso per agente dedicato alle ragazze e ai ragazzi provenienti dalla vita civile. Come noto, l’ultimo concorso è stato pubblicato nell’aprile del 2020 mentre, a oggi, nulla è stato bandito, impedendo così a tanti giovani meritevoli e capaci di poter partecipare”. E’ quanto scrive il segretario generale del sindacato di polizia Silp Cgil in una lettera inviata al capo della Polizia, Lamberto Giannini.

Domani convocata d’urgenza assemblea generale

“L’assalto alla sede della Cgil nazionale è un atto di squadrismo fascista. Un attacco alla democrazia e a tutto il mondo del lavoro che intendiamo respingere. Nessuno pensi di far tornare il nostro Paese al ventennio fascista”. Lo afferma il segretario generale della Cgil, Maurizio Landini.

“Domattina alle 10, davanti la sede della Cgil, – aggiunge il leader del sindacato di Corso d’Italia – è convocata d’urgenza l’assemblea generale della Confederazione per decidere tutte le iniziative necessarie”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*