Suoniamo i campanili d’Italia e d’Europa per sostenere i Diritti Umani

 
Chiama o scrivi in redazione


Suoniamo i campanili d’Italia e d’Europa per sostenere i Diritti Umani

Suoniamo i campanili d’Italia e d’Europa per sostenere i Diritti Umani

Come ormai da molti  anni  il Gruppo Campanari di Arrone il 10 dicembre  giornata mondiale per i Diritti Umani  si è fatto promotore dell’iniziativa “ Suoniamo i campanili d’Italia e d’Europa per sostenere i Diritti Umani”. Si tratta di una suonata  a festa alle ore 20,00 aperta  a tutti i campanili d’Italia ed esteri che vogliono partecipare a questa iniziativa. Negli anni il numero dei campanili che hanno aderito sono sempre stati in numero maggiore annoverando fra i partecipanti campanili simbolicamente importanti come quello di Assisi .

© Protetto da Copyright DMCA

Quest’anno anche se la pandemia oltre alle persone,  ha falcidiato tutte le iniziative popolari e religiose noi  volendo dare un segnale positivo di speranza , certi che il suono delle campane possa aiutare nell’intento , abbiamo riproposto l’iniziativa   per dare un messaggio di speranza in special modo per tutti coloro che sono stati colpiti  o che hanno avuto la perdita di un familiare dal Covid 19.

Il programma prevede una suonata a festa la sera di giovedì 10 dicembre alle ore 20,00 dal campanile San Giovanni Battista sul castello di Arrone, seguirà una breve cerimonia sul Sagrato della Chiesa con la presenza di componenti l’amministrazione comunale di Arrone  e il  Sindaco Fabio Di Gioia  accenderà simbolicamente una candela in ricordo di tutte le vittime e ricordando il nostro concittadino Fiocchi unica vittima arronese del Covid 19.

 

Il Presidente del  GCA

ANTONELLI TULLIO

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*