In biblioteca a Terni, una parte dell’antico archivio Manassei

In biblioteca a Terni, una parte dell'antico archivio Manassei

In biblioteca a Terni, una parte dell’antico archivio Manassei

Il Comune di Terni ha ricevuto in comodato d’uso (due anni, più uno) un antico fondo dell’archivio Manassei, costituito da beni documentali databili XVII-XX secolo, appartenenti attualmente alla famiglia Conti e parte di un archivio più ampio conservato anche all’Archivio di Stato di Terni. Quattordici scatoloni trasferiti oggi in biblioteca comunale di Terni il cui contenuto, al momento sconosciuto, verrà inventariato, catalogato ed in parte digitalizzato, come confermato dall’assessorato alla cultura. Il materiale è stato ritenuto di interesse storico dalla Soprintendenza archivistica dell’Umbria e non si potrà né disperdere né vendere ma potrà fornire nuove chiavi di lettura anche sulla storia della nostra città e sui rapporti tra le famiglie nobiliari e lo Stato pontificio.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*