Accesa a Terni la stella cometa di Miranda, luci anche al Tulipano

 
Chiama o scrivi in redazione


Accesa a Terni la stella cometa di Miranda, luci anche al Tulipano

La stella cometa di Miranda è stata accesa a Terni, come da tradizione in occasione della festa dell’Immacolata. 80 punti luce, 105 metri di diametro, 350 metri di coda e 30.000 metri quadri di occupazione di suolo totale. Ogni Natale sovrasta la città dalle colline del piccolo borgo.

L’accensione è avvenuta a distanza, da largo Frankl, da parte del sindaco Leonardo Latini, dopo che una fiaccola è stata condotta sul posto da Miranda dai podisti della Fiaps. Presenti anche gli assessori regionali Paola Agabiti ed Enrico Melasecche.

Sempre ieri è stato illuminato il Tulipano, l’enorme grattacielo di 22 anni, recuperato dall’imprenditore Giunio Marcangeli, dopo oltre 30 anni di degrado. L’albero è alto 80 metri ed è sormontato da una stella dalla superficie di circa 20 metri quadri.

«Nuova luce sul ‘Tulipano’ di Terni – ha commentato il sindaco, Leonardo Latini – l’eterna incompiuta con 40 anni di età che da poche settimane è stato acquistato all’asta con l’obiettivo di dare un nuovo futuro alla struttura».

La stella di Miranda accende il Natale di Terni

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*