Sport, Ternana Calcio presenta le maglie in Provincia

 Sport, Ternana Calcio presenta le maglie in Provincia

Sport, Ternana Calcio presenta le maglie in Provincia

“Anche Quest’anno, come la scorsa stagione, abbiamo avuto il piacere di ospitare in Provincia la Ternana Calcio per l’anteprima delle divise sociali che indosseranno i calciatori nel prossimo campionato di serie B.  Quella di oggi si associa alla presentazione già fatta dalla società nei giorni scorsi ma l’iniziativa di questa mattina non ha solo un carattere sportivo”. Lo ha detto il presidente della Provincia, Giampiero Lattanzi, intervenendo oggi in sala Secci del Consiglio provinciale per l’iniziativa promossa dalla Ternana.

“Un’iniziativa – ha sottolineato il presidente – che ha una connotazione anche sociale ed è per questo che la presenza dei sindaci del territorio provinciale ha assunto un rilievo di notevole interesse. Ha rappresentato infatti un altro passo in avanti verso il radicamento della Ternana nelle comunità che animano la nostra provincia. E’ una sorta di connotazione identitaria – ha spiegato Lattanzi – che parte dalla Ternana, si snoda attraverso la Provincia di Terni, quale ente di area vasta, ed arriva ai comuni e ai cittadini, seguendo il filo logico delle istituzioni, delle realtà territoriali, degli sportivi e delle persone in generale.

LEGGI ANCHE – Covid: Giovannini, ‘su green pass trasporti problema controllo’

Il connubio che abbiamo da tempo, come amministrazione provinciale, stabilito con la Ternana – ha poi ricordato – è saldo e di prospettiva e va nella direzione di riproporre e sviluppare il concetto che lo sport è anche e soprattutto socialità, solidarietà, amicizia, passione ed il calcio, essendo così seguito, è il veicolo migliore per riuscire ad affermare questi valori”. (Ptn 395/21   12.22)

(consultabile a www.provincia.terni.it – ufficio stampa / comunicati)

sala stampa on line: http://cms.provincia.terni.it/on-line/Home/UfficioStampa.html  facebook https://www.facebook.com/provincia.ufficiostampa/  twitter https://twitter.com/provterni

 
Chiama o scrivi in redazione


Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*