Sir Safety Perugia, le emozioni post Trento

Sir Safety Perugia, le emozioni post Trento

“È evidente che ieri sera la battuta ci ha aiutato molto. Abbiamo messo a segno 12 ace, tanti servizi hanno costretto Trento a ricevere staccato ed abbiamo potuto organizzare bene il muro-difesa per crearci situazioni di contrattacco.


Fonte Ufficio Stampa
Sir Safety Conad Perugia


È stato certamente un fondamentale straordinario, la mia speranza è riuscire a mantenere questo livello di battuta o anche starci vicino perché con questa pressione poi abbiamo la possibilità la lavorare bene come ieri nel break point. L’unico modo per giocarsela con i loro attaccanti era essere aggressivi dall’inizio, i ragazzi lo sono stati ed hanno fatto una gara di alto livello. Poi un pubblico del genere che ti spinge ogni punto è fantastico, il settimo uomo in campo”.

Parole e musica di Nikola Grbic, tecnico della Sir Safety Conad Perugia a corollario della convincente vittoria di ieri dei Block Devils contro l’Itas Trentino nella quinta giornata di Superlega.

Un successo figlio di una grande prestazione dei bianconeri, concentrati e determinati dal primo pallone e soprattutto, perché poi nella pallavolo conta soprattutto questo, capaci di un match di altissimo livello sotto il profilo tecnico. In tutti i fondamentali in generale, al servizio in particolare come detto dal tecnico serbo e come confermato anche da Simone Giannelli e da Sebastian Solè.

“Sono contento dei tre punti, abbiamo fatto una bella gara”, le impressioni del regista bianconero. “Loro erano senza Michieletto che sappiamo essere un giocatore molto incisivo, ma noi abbiamo fatto bene il nostro. La battuta è un’arma che abbiamo e che possiamo e dobbiamo sfruttare. Ma dobbiamo essere bravi anche nelle altre fasi di gioco, in quei fondamentali tra virgolette più umili come difesa e copertura dove possiamo crescere. Ora torniamo in palestra per migliorare e pensiamo alla prossima gara”.

“Per me era la prima volta al PalaBarton con tanta gente, è stato meraviglioso e ci ha dato un grande aiuto”, dice il centrale argentino. “Trento è una squadra molto forte, era il momento di far capire che noi ci siamo e che stiamo lavorando tanto per crescere. Siamo stati più aggressivi, ma anche più concentrati, mettendo tanta pressione in battuta e lavorando bene con il muro e la difesa. Abbiamo bisogno di giocare, di prendere ritmo e di continuare a lavorare perché abbiamo ancora tanto da migliorare”.

Una delle ovazioni del PalaBarton, forse la più forte e sicuramente la più sentita, si è avuta nel finale del terzo set con l’ingresso al servizio di Russo, al suo esordio dopo l’infortunio al tendine d’achille di questa estate.

“Confesso che avevo un po’ di brividi”, dice Russo. “Ho visto che anche i miei compagni erano emozionati, erano sei mesi che non entravo in campo e farlo ieri davanti a tanti nostri tifosi è stato davvero bello”.

 

  • PREVENDITA PER IL MATCH PERUGIA-MILANO DI SABATO 13 NOVEMBRE

Scatta la prevendita (capienza del palasport al 60% secondo le disposizioni di legge) per il prossimo incontro casalingo di Superlega dei Block Devils che sfideranno al PalaBarton, sabato 13 novembre alle ore 20:30, l’Allianz Milano per uno degli anticipi della sesta giornata.

La prevendita, con possibilità di acquisto solo online direttamente dal sito www.vivaticket.it, scatta martedì 9 novembre a partire dalle ore 12:00 con la prelazione per i possessori dei voucher (che, qualora non ne abbiano ancora usufruito, hanno diritto a sfruttare il voucher acquistando i biglietti per le singole partite per la stagione 2021/22 e ricordando che non dà diritto al posto ed al settore del vecchio abbonamento) fino alle ore 10:00 di mercoledì 10 novembre. Dalle ore 12:00 di mercoledì 10 novembre via alla vendita libera con le stesse modalità di acquisto.

Di seguito i prezzi dei biglietti per Perugia-Milano (il prezzo è quello finale, comprensivo di costi prevendita e commissioni):

TRIBUNA VIP CENTRALE

Intero: € 48,00

Ridotto (under 14): € 29,00

TRIBUNA VIP LATERALE

Intero: € 43,00

Ridotto (under 14): 26,00

DISTINTI CENTRALI

Intero: € 37,00

Ridotto (under 14): € 22,00

DISTINTI LATERALI

Intero: € 33,00

Ridotto (under 14): € 20,00

GRADINATE II° ANELLO CENTRALE

Intero: € 27,00

Ridotto (under 14): € 16,00

GRADINATE II° ANELLO LATERALE

Intero: € 24,00

Ridotto (under 14): € 14,00

La società ricorda infine che, nonostante il cambiamento della capienza avvenuto in corso d’opera, il posto dell’abbonamento già acquistato non può essere cambiato.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*