San Mariano coglie il successo contro la Libertas

La Graficonsul San Mariano vince e convince in casa della Libertas Perugia, nonostante un set perso più per errori tecnici delle stesse corcianesi che per altro.

Il successo per 3-1 permette alle ragazze di Farinelli di mantenere una certa continuità di risultati in vista dell’ostica gara contro Chiusi.

La squadra, rispetto alle ultime uscite, ha mostrato un gioco sicuramente più fluido ed incisivo con meno errori e distrazioni nei fondamentali di ricezione e battuta.

Da sottolineare, oltre alla buona prova collettiva, il rientro dopo un lungo infortunio di Benedetta Urbani che mette anche a terra 6 preziosi punti.

CRONACA

Il primo set è praticamente a senso unico. San Mariano allunga subito con un +5 e la gara si fa subito in salita per le locali che non riescono di fatto più a riemergere per agganciare la Graficonsul. Corselli trascina così le sue compagne fino al parziale di 25-19.

Il secondo set si svolge sulla falsa riga del primo. Ospiti che fanno la voce grossa e mettono in seria difficoltà la ricezione delle perugine. La fase muro-difesa e buone percentuali in attacco fanno il resto. San Mariano vince 25-17.

Nel terzo periodo le ragazze di Farinelli tornano in campo in maniera più ‘spensierata’. Qualche errore e fallo di invasione di troppo permettono alla Libertas di tenere testa alle sammarianesi. Nel finale di set la Libertas piazza l’allungo decisivo e riapre le contese con un 25-22.

Nel quarto set San Mariano decide che la sfida va chiusa e torna a recitare il ruolo di schiacciasassi. Letizia Valocchia è preziosa in attacco. La vena realizzativa dell’atleta della Graficonsul permette alle ospiti di controllare il parziale e vincere con il punteggio di 25-19.

INTERVISTE

Roberto Farinelli, tecnico della Graficonsul San Mariano:

“Oggi abbiamo vinto giocando bene e soprattutto facendo un gran lavoro di squadra. Sono contento perchè questa vittoria arriva dopo delle prestazioni un po’ opache contro Ellera e Castiglione del Lago. Il set lo abbiamo perso per dei nostri errori tecnici, per il resto abbiamo controllato la gara senza difficoltà. Non è mai facile giocare così così contro la Libertas, questo è un campo ostico.”

Benedetta Urbani, centrale della Graficonsul San Mariano:

“Tre punti fondamentali per la classifica, dovevamo dare un po’ di distacco alle squadre che ci sono dietro e soprattutto dovevamo vincere per continuare a sperare in traguardi prestigiosi. Dobbiamo continuare su questa strada.”

LIBERTAS PERUGIA – GRAFICONSUL SAN MARIANO 1-3

Set: 19-25, 17-25, 25-22, 19-25

LIBERTAS PERUGIA: Ciaglia 10, Leonelli 14, Cintia 7, Colonelli 1, Pucciarini 8, Santioni 3, Cibruscola 1, Messineo 5, Pippi (L1), Bicini (L2). N.e.: Bragetti, Chiotti, Matteucci, Biagiotti, Budassi.

GRAFICONSUL SAN MARIANO: Distante 9, Corselli 16, Betti 8, Vibi 2, Valocchia 21, Urbani 6, Sechi 3, Margaritelli 1, Maggi, Morarelli, Vata (L1). N.e.: Quinti, Montanari, Brunori (L2). All.: Farinelli

San Mariano: (b.s. 11, b.v. 10), errori 12, muri 2
Perugia: (b.s. 6, b.v. 8), errori 18, muri 4

1 Commento

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*