Il presidente della Lega Pro Ghirelli alla presentazione dei calendari

 
Chiama o scrivi in redazione


Il presidente della Lega Pro Ghirelli alla presentazione dei calendari

Il presidente della Lega Pro Ghirelli alla presentazione dei calendari: “Valorizziamo Le bandiere del calcio sono una risorsa, valorizziamole. Tessera ad honorem per i fedelissimi.

© Protetto da Copyright DMCA

In occasione del 60′ compleanno della Lega Pro è stato presentato il progetto “Quota 100” che si propone di riportare alla ribalta chi ha indossato la maglia dello stesso club in almeno cento gare ufficiali. Il progetto è stato illustrato dal presidente della Lega Pro Francesco Ghirelli nel salone d’onore del CONI in occasione della presentazione del calendario dei tre gironi. Propulsore del progetto, da subito condiviso dal presidente Ghirelli, Mario Mariano, decano dei giornalisti sportivi, collaboratore da lustri di più testate (Tuttosport, Il Messaggero, Il Corriere della Sera), progetto che si propone di dare un giusto riconoscimento alle bandiere del calcio di provincia, patrimonio storico del club. Ha sottolineato Ghirelli: “Società e tifosi uniscano le loro forze per accogliere con gli onori che meritano i beniamini di ieri che hanno scritto la storia del club, che hanno onorato la maglia.

Il patrimonio umano – sportivo va tutelato, proposto alle nuove generazioni. Il progetto “Quota 100 ” e “Ambasciatori del club”, questa qualifica verrà attribuita a calciatori con oltre 300 presenze nello stesso club, è stato accolto con grande soddisfazione dall’Associazione Calciatori e sarà già attivo per la prossima stagione. Saranno le società ad individuare i calciatori con i requisiti disciplinati da un regolamento o gli stessi ex atleti che avanzeranno richiesta alle società. Ogni anno una commissione della Lega Pro pubblicherà un elenco di chi avrà diritto alla tessera ad honorem.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*