Da Sir a Sicoma volley a Tours per Pool E Chiampions League

Da Sir a Sicoma volley a Tours per Pool E Chiampions League
Leon in schiacciata

Da Sir a Sicoma volley a Tours per Pool E Chiampions League

da Simone Camardese
PERUGIA – È già in viaggio la Sir Safety Conad Perugia. Dopo il successo di ieri sera a Veroli contro la Globo BPF Sora, che è valso il ritorno alla vittoria ed il mantenimento del primo posto in classifica in Superlega, i Block Devils hanno fatto tappa direttamente su Roma e stamattina la spedizione bianconera si è imbarcata con destinazione Tours dove mercoledì sera, con la denominazione europea Sir Colussi Sicoma, la squadra affronterà i padroni di casa francesi per il secondo turno della Pool E di Champions League.

Nella stiva dell’aereo Perugia ha messo con piacere il successo in quattro set del PalaCoccia di ieri pomeriggio. Un successo che ci voleva per riprendere il passo in campionato.

Un successo che ci voleva per tornare ad avere serenità. Un successo che ci voleva per tornare ad esprimere, dal secondo set in avanti, quel gioco fatto di battuta, muro-difesa e contrattacco che è stato un po’ il marchio di fabbrica dei ragazzi di Lorenzo Bernardi in questo girone d’andata e che si era un pochino affievolito nelle ultime uscite.

I ragazzi al tempo stesso hanno dimostrato carattere e temperamento quando si sono ritrovati sotto di un set contro Sora, non perdendo la calma e facendo forza sulle certezze costruire in questa prima parte di stagione.

Sono i due martelli Filippo Lanza e Wilfredo Leon a raccontare la vittoria di ieri sera.

“È un periodo un po’ complicato – dice Lanza – nel quale la battuta non entra con continuità. È un fondamentale che ci ha portato primi in classifica e che ci ha fatto vincere tante partite quindi quando non va entriamo in difficoltà. Con Sora siamo stati invece bravi a fare a meno del nostro servizio per alcuni tratti della gara ed a mettere maggiore attenzione negli altri fondamentali.

Nel primo set avevamo un po’ di tensione secondo me derivato dall’idea di dover mantenere il primo posto in classifica. Ma questo non deve essere un limite, piuttosto un orgoglio ed un motivo di carica maggiore. Stiamo migliorando in questo aspetto, infatti poi ci siamo sciolti e ci portiamo a casa una vittoria importante. Il primo posto alla fine del girone d’andata?

È un nostro obiettivo. Con Milano domenica chiuderemo un girone d’andata secondo me molto positivo, daremo il massimo davanti al nostro pubblico per vincere e restare primi”.

Ci sono state delle difficoltà nel gioco durante il primo set – conferma Wilfredo Leon – poi la squadra è cresciuta molto. Siamo tornati a vincere e questa è la cosa più importante, restiamo primi in classifica e lavoriamo per continuare così. Adesso andiamo a Tours per giocare mercoledì meglio di come abbiamo fatto nel primo turno di Champions contro Mosca. Credo che siamo nelle condizioni per vincere in casa dei francesi, poi penseremo al match con Milano”.


[FAG id=293992]

Ora dunque per i Block Devils, prima di focalizzare l’attenzione sull’ultima di andata domenica in casa con Milano (con il palio il titolo di campione d’inverno in lotta con Trento), c’è l’impegno in campo europeo contro il Tours, appaiato in classifica a Perugia con 3 punti dopo la vittoria nella prima giornata in casa dell’Izmir.

PREVENDITA PER PERUGIA-VERONA DI DOMENICA 30 DICEMBRE

Parte giovedì martedì 20 dicembre, a partire dalle ore 10:00, la prevendita dei biglietti per Perugia-Verona, seconda di ritorno di Superlega in programma domenica 30 dicembre al PalaBarton alle ore 18:00.

La prevendita sarà attiva presso l’outlet della Sir Safety System (Santa Maria degli Angeli, Via dei Fornaciai 9) dal lunedì al venerdì dalle ore 15:00 alle ore 19:00 e sabato mattina dalle ore 9:00 alle ore 13:00 (esclusi naturalmente i giorni festivi), mentre sempre giovedì alle ore 10:00 partirà la prevendita on-line direttamente dal sito internet www.vivaticket.it e nei punti vendita vivaticket abilitati (per infohttps://www.vivaticket.it/ita/ricercapv).

Di seguito tutti i prezzi dei biglietti suddivisi in base al settore del PalaBarton ed all’eventuale riduzione. Al costo del biglietto andrà aggiunto il costo di prevendita.

►►► Leggi – Safety Conad Perugia batte Sora per uno a tre al PalaCoccia Veroli

TRIBUNA VIP CENTRALE

Intero: € 40,00

Ridotto (4-14 anni): € 28,00

TRIBUNA VIP LATERALE

Intero: € 35,00

Ridotto (4-14 anni): € 24,00

DISTINTI CENTRALI

Intero: € 30,00

Ridotto (4-14 anni): € 20,00

DISTINTI LATERALI

Intero: € 30,00

Ridotto (4-14 anni): € 20,00

CURVA BLOCK DEVILS

Intero: € 18,00

Ridotto (4-14 anni): € 12,00

GRADINATE II° ANELLO

Intero: € 18,00

Ridotto (4-14 anni): € 12,00

Si comunica che i bambini da 0 a 4 anni (non compiuti) usufruiranno dell’ingresso gratuito, ma non avranno diritto al posto a sedere in nessuno dei settori del PalaBarton. Per assicurare il posto a sedere si potrà naturalmente usufruire della riduzione 4-14 anni.

La società fa inoltre presente che per poter scegliere il posto numerato nelle zone Tribuna Vip, Distinti, Gradinate II° Anello e Curva San Marco è necessario acquistare i biglietti in prevendita con le modalità indicate. Facendo invece l’acquisto in biglietteria il giorno della partita i biglietti verranno assegnati automaticamente e non ci sarà la possibilità di scegliere il posto.

correlati

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Solve : *
10 − 3 =