Champions League off, Superlega on per Sir Sicoma c’è gara 3 di semifinale

da oggi l’attenzione della Sir Safety Conad Perugia si sposta sulle ore 18:00 di sabato 7 aprile, orario e giorno di gara 3 di semifinale scudetto con Trento

Champions League off, Superlega on per Sir Sicoma c’è gara 3 di semifinale

Champions League off, Superlega on per Sir Sicoma c’è gara 3 di semifinale

da Simone CAMARDESE
Ed ora, testa a sabato! Chiuso nel migliore dei modi il match d’andata dei Playoff 6 di Champions League con la vittoria importantissima 3-1 sui russi del Novosibirsk, da oggi l’attenzione della Sir Safety Conad Perugia si sposta sulle ore 18:00 di sabato 7 aprile, orario e giorno di gara 3 di semifinale scudetto con Trento.

Un match evidentemente fondamentale per la stagione dei Block Devils. Un match che, almeno sulla carta, rappresenta lo spartiacque della serie e che, a chi lo porta a casa, dà un grande vantaggio in chiave qualificazione alla finale scudetto. Un match che Perugia potrà affrontare tra le mura amiche del PalaEvangelisti (da oggi prevendita libera con i consueti canali di acquisto) e con tutto il calore del pubblico di casa a sostenere la squadra.

Lo si è visto anche ieri sera quando un palazzetto gremito e passionale è stato la catapulta ideale per la reazione dei Block Devils contro il Novosibirsk.

Leggi anche: Come è andata contro Novosibirsk

Era molto importante portare a casa la vittoria piena”, dice Aleksandar Atanasijevic. “Nel primo set abbiamo iniziato male, forse pensavamo ancora alla partita di Trento. Alla fine però siamo davvero stati bravi a vincere un match difficile, perché adesso, a questo livello, partite facili non esistono. Novosibirsk ha un muro impressionante, tanti nazionali ed ha dimostrato di essere un’ottima squadra. Il match di ritorno? Credo che possiamo giocare ancora meglio. Ieri nei primi due set non abbiamo battuto bene, ma abbiamo una settimana per capire dove migliorare per conquistare la Final Four. Adesso però è più importante prepararci per sabato, ci aspetta un’altra partita durissima”.

«Sir Colussi Sicoma PERUGIA - Lokomotiv NOVOSIBIRSK»
«Sir Colussi Sicoma PERUGIA - Lokomotiv NOVOSIBIRSK»
«Sir Colussi Sicoma PERUGIA - Lokomotiv NOVOSIBIRSK»
«Sir Colussi Sicoma PERUGIA - Lokomotiv NOVOSIBIRSK»
«Sir Colussi Sicoma PERUGIA - Lokomotiv NOVOSIBIRSK»

Giocare contro squadre del genere è difficile”, conferma il capitano bianconero Luciano De Cecco. “È difficile perché sono formazioni che mettono pressione e che fanno del muro-difesa il loro punto di forza. Ieri, a partire dal secondo set, siamo stati bravi a mantenere la calma, a giocare un po’ diverso. Ci siamo sciolti ed è arrivato un risultato importante. La settimana prossima dobbiamo andare là e sarà molto dura, ma certamente ci portiamo un buon risultato”.

Il regista argentino sposta poi ovviamente l’attenzione su gara 3 con Trento di sabato pomeriggio.

“Il successo di ieri sera ci può solo far bene perché vincere è sempre importante e perché ci consente di poter lavorare meglio. Sabato ci attende una partita molto molto importante. Dobbiamo sfruttare al massimo il nostro pubblico ed il nostro palazzetto quindi ora testa solo a Trento”. Proprio in vista di gara 3, la squadra torna dunque prontamente in palestra. Oggi è in programma una seduta di pesi, domani pomeriggio allenamento tecnico e sabato mattina l’ultima rifinitura. Poi, sabato pomeriggio a partire dalle ore 18:00, tutti al PalaEvangelisti!

DOMANI POMERIGGIO LORENZO BERNARDI IN CONFERENZA STAMPA!

Sarà Lorenzo Bernardi a parlare ai microfoni societari domani pomeriggio nella consueta conferenza stampa pregara. Il tecnico bianconero, alle ore 15:30 presso la sala stampa del PalaEvangelisti, risponderà alle domande degli organi di informazione in vista di gara 3 di semifinale scudetto tra Perugia e Trento in programma sabato 7 aprile.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*