Seconda edizione Upskill Perugia, giovani degli Istituti Tecnologici

Seconda edizione Upskill Perugia, giovani degli Istituti Tecnologici

Seconda edizione Upskill Perugia, giovani degli Istituti Tecnologici

Fondazione Perugia con Upskill 4.0 lancia la seconda edizione di “Upskill Perugia” con una nuova manifestazione di interesse indirizzata alle imprese umbre che intendono sviluppare progetti d’innovazione attraverso il coinvolgimento di giovani degli Istituti Tecnologici Superiori di tutta Italia.

UniCredit si conferma partner dell’iniziativa.

Dopo il grande successo della prima edizione che ha coinvolto 9 aziende legate al turismo sostenibile, all’agro–alimentare e all’artigianato artistico, la nuova manifestazione d’interesse è rivolta a 7 aziende umbre specializzate nella manifattura che verranno accompagnate in un percorso di innovazione.

La novità della seconda edizione di Upskill Perugia è che quest’anno il progetto prevederà un percorso di formazione per le imprese che parteciperanno al bando promosso da Fondazione Perugia, in modo da favorire lo sviluppo sul territorio di competenze di gestione dell’innovazione e della strategia d’impresa.

UniCredit offrirà il suo supporto in termini di consulenza e di analisi dei progetti per quel che riguarda gli aspetti finanziari e di creazione di valore per il territorio. Tutto questo si tradurrà in workshop, eventi, momenti di confronto nei quali le imprese saranno coinvolte attivamente.

 Grazie al supporto di Upskill 4.0, con il suo team di professionisti e ricercatori universitari specializzati in innovazione digitale e nella progettazione e sviluppo di interventi di rigenerazione di filiere e territori, le imprese e i giovani tecnici degli ITS potranno sperimentare insieme la realizzazione di prototipi innovativi.

Con questo progetto Fondazione Perugia si propone di rilanciare la competitività del territorio umbro, promuovendo nuove occasioni di incontro tra gli studenti degli ITS e le imprese alla ricerca di specifiche competenze tecnico-professionali.

Gli ITS Academy sono parte integrante del Sistema terziario di istruzione tecnologica superiore. In Italia sono circa 120. In Umbria opera ITS Umbria Academy, che da molti anni è ai primi posti della graduatoria nazionale stilata dal Ministero dell’Istruzione.

Per presentare la manifestazione di interesse, attraverso la quale verranno individuate sette aziende, c’è tempo fino al 15 marzo 2023.

Per informazioni e per inviare la manifestazione d’interesse è possibile consultare il sito della Fondazione Perugia.

 “Ci aspettiamo di riuscire a stimolare, anche in questa nuova edizione, la creatività che proviene dai giovani – ha sottolineato Cristina Colaiacovo, Presidente di Fondazione Perugia – per contribuire a contrastare il divario tra le competenze tecnico-professionali richieste dal mondo del lavoro e quelle disponibili.  Con questo progetto vogliamo ancora una volta mettere a disposizione del nostro tessuto produttivo le idee dei giovani degli ITS, per consentire alle imprese di rafforzarsi, valorizzando in particolare i settori legati alla manifattura. Quest’anno punteremo molto sulla formazione, in linea con le azioni intraprese anche negli altri settori di intervento della Fondazione”.

“Siamo felici di partecipare alla seconda edizione del progetto Upskill Perugia – ha dichiarato Stefano Micelli, Presidente di Upskill 4.0 – La prima edizione del progetto ci ha permesso di collaborare con molte realtà interessanti del territorio e di capirne a fondo le potenzialità. La seconda edizione è l’occasione per valorizzare quanto già è stato fatto e per accrescere l’impatto del progetto. Crediamo infatti che per rilanciare un territorio sia fondamentale saper coinvolgere i giovani e favorire un ecosistema locale in grado di valorizzare nuove competenze”

Fondazione Perugia

Fondazione Perugia è un Ente filantropico che svolge la propria missione istituzionale nel perseguire lo sviluppo sociale, culturale ed economico del territorio di riferimento. Attraverso i suoi Documenti di Programmazione triennali e annuali la Fondazione individua le linee strategiche sulle quali intervenire attraverso vari strumenti, si fa promotrice di interventi integrati a sostegno dell’imprenditoria sociale e promuove azioni combinate di soggetti che, a diverso titolo, possano concorrere allo sviluppo di progettualità innovative.

Upskill 4.0 Srl Società Benefit

Upskill 4.0 è uno spin-off di Università Ca’ Foscari Venezia, costituito come Start Up Innovativa e come Società Benefit. Nato dall’esperienza del Progetto nazionale “ITS 4.0” promosso dal MIUR e dal Dipartimento di Management dell’Università Ca’ Foscari Venezia, Upskill 4.0 ha maturato una significativa esperienza collaborando con ITS (ITS – Istituti Tecnologici Superiori) e imprese, realizzando progetti di rigenerazione territoriale in diverse regioni Italiane quali: Lombardia, Marche, Piemonte, Sicilia, Umbria e Veneto.  Upskill 4.0 favorisce la creazione di  ecosistemi dell’innovazione a partire  dalla valorizzazione del mondo della formazione tecnica superiore e del saper fare delle imprese italiane. Grazie all’utilizzo della metodologia del Design Thinking,  studenti e imprese intraprendono percorsi di sperimentazione sui temi di Industria 4.0, mettendo in campo un nuovo approccio ai contesti d’uso della tecnologia attraverso il potenziamento delle soft skill e metodologie di apprendimento attivo.

Della compagine sociale di Upskill 4.0 fanno parte numerosi ITS distribuiti su tutto il territorio nazionale e il socio finanziario UniCredit con una quota di minoranza.

UniCredit

UniCredit è una banca commerciale pan-europea con un modello di servizio unico nel suo genere in Italia, Germania, Europa Centrale e Orientale. Il nostro obiettivo primario è dare alle nostre comunità le leve per il progresso, offrendo il meglio a tutti gli stakeholder e liberando il potenziale dei nostri clienti e delle nostre persone in tutta Europa.

Serviamo oltre 15 milioni di clienti, che sono al centro di ciò che facciamo in tutti i nostri mercati. UniCredit è organizzata in quattro macroaree geografiche principali e due fabbriche prodotto, Corporate e Individual Solutions. Questo ci permette di essere vicini ai nostri clienti facendo leva sulla scala del Gruppo per offrire una gamma completa di prodotti.

La digitalizzazione e il nostro impegno nei confronti dei principi ESG sono fattori chiave per il servizio che offriamo. Ci aiutano a garantire eccellenza ai nostri stakeholder e a creare un futuro sostenibile per i nostri clienti, le nostre comunità e le nostre persone.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*