Perugia ricorda Franco Bicini nel trentennale della sua scomparsa

Perugia ricorda Franco Bicini nel trentennale della sua scomparsa

Perugia ricorda Franco Bicini nel trentennale della sua scomparsa Presentato questa mattina in conferenza stampa, presso la Sala Pagliacci della Provincia di Perugia, l’evento “Perugia ricorda Franco Bicini nel trentennale della sua scomparsa”. Quattro giorni (10 ottobre e dal 12 al 14 ottobre) per ricordare una figura importante per la città di Perugia, con testimonianze di attori ed ex collaboratori di Bicini.

Mercoledì 10 ottobre 2018 alle ore 17,30 presso la Sala dei Notari del Comune di Perugia si terrà la cerimonia di commemorazione di Franco Bicini, alla presenza del Sindaco Andrea Romizi e di altre figure istituzionali. Coordina l’incontro il giornalista Gianfranco Ricci e interverranno: Antonio Carlo Ponti, Gino Goti, Mariella Chiarini, Adello Baldoni. Testimonianze di attori ed ex collaboratori di Bicini. Verrà presentato al pubblico un video che ripercorre le tappe più importanti della sua attività artistica.

Verrà ricordata la sua persona, ma sempre nella cornice di spettacolo in cui si è svolta tutta la sua vita, con stralci di registrazioni delle fortunatissime trasmissioni “Qua e là per l’Umbria” con gli indimenticabili personaggi tanto amati dal pubblico: Pompeo, Caterina, Bossolino, Poldino… ed una parte di spettacolo dal vivo, interprete la Compagnia del Canguasto che presenterà alcune scene del suo cabaret. Dopo questo momento istituzionale, il ricordo di Franco Bicini si sposterà al teatro che porta il suo nome venerdì 12 ottobre alle ore 21,15, e nei giorni di sabato 13 e domenica 14 alle ore 17,15, ad opera della Compagnia del Canguasto, che presenta lo spettacolo “Ballata per un manovale”, un atto unico che Bicini scrisse negli anni sessanta per il teatro in piazza. Interpreti: Filippo Alunno Rossetti, Fabio Furiosi, Alberto Isidori, Ingrid Monacelli, Marco Pizzi, Andrea Roscini. Regia di Mariella Chiarini.

“Un evento che aspettavo da tanto – ha detto Mariella Chiarini – dopo trent’anni dalla sua scomparsa la città di Perugia ricorda la figura di un uomo importante che ha fatto tanto per questa città. La nostra associazione ha lavorato tanto in questi mesi per raccogliere e catalogare tutto il materiale su Franco Bicini che presenteremo mercoledì alla Sala dei Notari”.

Particolarmente impegnativa dunque quest’anno la riapertura del teatro, che presenta, nel giro di pochi giorni, oltre all’inizio della stagione teatrale con il debutto di una nuova commedia ad opera del Canguasto, anche questo ricordo di Bicini, che ha richiesto un’accurata ricerca e cernita di tanta parte della sua produzione storica, su testi e su registrazioni, gentilmente messe a disposizione da Gino Goti, che fu regista di “Qua e là per l’Umbria” e che custodisce un prezioso archivio.

Uno spettacolo che fa da anteprima all’apertura ufficiale della Stagione Teatrale 2018/2019 del Teatro Franco Bicini. La conferenza stampa è stata infatti occasione anche per presentare la nuova stagione. A presentare il cartellone ricco di appuntamenti, presso la Sala Pagliacci della Provincia di Perugia, erano presenti: Mariella Chiarini, Direttore Artistico del Teatro Franco Bicini; Gemma Bracco, Consigliera di Parità della Provincia di Perugia.

“Con molto piacere anche quest’anno ospito qui in Provincia la conferenza di presentazione della Stagione teatrale del teatro Franco Bicini – ha detto la consigliera Gemma Bracco -, dato il forte legame che mi unisce a Mariella Chiarini, sia per la stima che ho nei confronti di una donna forte che ha sempre portato avanti con passione la sua attività, ma anche perché Mariella è stata una delle prime premiate del Premio Umbria in Rosa, da me promosso, che si terrà quest’anno il 29 novembre”.

Euronews Live

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*