GIORNATA MONDIALE DELLA CONSAPEVOLEZZA DELL’AUTISMO

autismo3(UJ.com3.0) BASTIA UMBRA – Sancita dalle Nazioni Unite con risoluzione del 18 dicembre 2007, per aumentare e sensibilizzare maggiormente la consapevolezza dell’autismo nella società, il 2 Aprile si celebra la Giornata Mondiale della Consapevolezza dell’Autismo. Quest’anno lo slogan è : Autismo, più frequente di quanto non si pensi. Da un paio d’anni Autism Speaks, la più grande organizzazione mondiale per promuovere la ricerca scientifica sull’autismo, ha lanciato un’ iniziativa battezzata “Light it up blue” (Illuminalo di Blu): i monumenti del mondo si illuminano di blu a testimoniare la sensibilità delle Città rispetto alla problematica dell’autismo. Le persone più sensibili avranno all’occhiello un nastro blu e metteranno una lampada blu alla finestra.

A tale proposito, pubblichiamo delle informazioni pervenute dall‘ Associazione ANGSA Umbria, che da anni è promotrice infaticabile sul territorio di molteplici iniziative volte a portare attenzione sull’argomento:  “La conoscenza scientifica dell’autismo, che negli ultimi anni è molto progredita sopra tutto nei campi della genetica e dell’epidemiologia, conferma che le cause sono tutte di natura organica. La ricerca è fondamentale per cancellare i falsi pregiudizi, per arrestare i ciarlatani che vendono terapie inefficaci e persino dannose, per trovare terapie efficaci in tutte le patologie che possono essere all’origine di questi disturbi. Questo grave handicap può essere ridotto con educazione speciale precoce, intensiva e strutturata, ma non sconfitto, per ora. La conoscenza di questa disabilità da parte dell’opinione pubblica può fare moltissimo per ridurre l’handicap e facilitare l’inclusione nella scuola e nella società. Sul sito www.fantasiautismo.org   sarà visibile in tempo reale un importante Convegno su questo argomento organizzato dalle sopracitate Associazioni e anche in differita.  Si auspica che il colore blu unisca in un solo slancio di solidarietà  tutti coloro che incontrano una persona con autismo”. Nei prossimi giorni, e fino a Martedì 2, con lo scopo di incentrare maggiormente l’attenzione su questa tematica, tutte le città illumineranno dei monumenti di luce blu. Il Comune di Bastia Umbra aderisce a questa iniziativa illuminando con la luce blu il Conservone di Via S. Costanzo e la Rocca delle Monache.

Commenta per primo

Rispondi