Donate dalla Satech System 2mila mascherine chirurgiche al comune di Perugia

 
Chiama o scrivi in redazione


Donate dalla Satech System 2mila mascherine chirurgiche al comune di Perugia

È stato Giovanni Rellini, presidente del Cda dell’azienda derutese Satech System a consegnare all’amministrazione comunale di Perugia, rappresentata per l’occasione dall’assessore Pastorelli, 2mila mascherine chirurgiche, da destinare secondo le necessità. “La nostra azienda – ha spiegato Rellini – è nata un mese e mezzo fa proprio per produrre mascherine.

Attualmente, ne abbiamo pronte già 250mila e, a magazzino, abbiamo materiali per circa 2 milioni di pezzi. Le nostre mascherine hanno, naturalmente, il marchio CE e siamo gli unici in Italia a utilizzare un impianto di debatterizzazione con lampade UV-C, che garantisce un abbattimento fino al 99%. Ci fa piacere e ci onora – ha concluso – poter dare il nostro contributo in questo periodo tuttora difficile e complesso per il nostro paese, supportando le istituzioni del nostro territorio.”

“Ringraziamo il presidente Rellini e la Satech System per questa utile donazione – sono le parole dell’assessore Pastorelli -. È un’azienda nuova ma già tecnologicamente all’avanguardia, che arricchisce il nostro territorio, per cui non possiamo che essere felici che il Cda abbia scelto di stare vicino al comune e alla città di Perugia.”

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*