Società Consortile Valnerina Biomasse, Fiorini, come sono stati impiegati i fondi erogati?

Società Consortile Valnerina Biomasse, Fiorini, come sono stati impiegati i fondi erogati?

Società Consortile Valnerina Biomasse, Fiorini, come sono stati impiegati i fondi erogati?

da Emanuele Fiorini consigliere regionale
Il Consigliere regionale Emanuele Fiorini ha scritto all’assessore Fernanda Cecchini e alla presidente dell’Assemblea Legislativa Donatella Porzi per sollecitare la risposta scritta all’interrogazione presentata nel luglio scorso in merito alla Società Consortile Valnerina Biomasse A.R.L./Consorzio Agrobioforest di Arrone.

Fiorini ricorda che l’art.86 del regolamento dell’Assemblea Legislativa stabilisce “Nel presentare un’interrogazione il Consigliere può dichiarare che intende avere risposta scritta. Il Presidente della Giunta o un componente della stessa entro quindici giorni dà risposta scritta all’interrogante.”

“Siamo a settembre – afferma il consigliere Fiorini – e ancora non ho ricevuto una risposta scritta su come siano stati impiegati i fondi erogati dalla Regione Umbria, € 378.161,97, alla Società Consortile Valnerina Biomasse, se e quali controlli sono stati effettuati in ordine all’impiego dei contributi, se il Consorzio Agrobioforest ha pagato alla Regione Umbria quanto dovuto per il terreno ed i fabbricati di cui la medesima risulta proprietaria”. 

Commenta per primo

Rispondi