Scuole di infanzia del Comune di Perugia, quale futuro per le mense?

Scuole di infanzia del Comune di Perugia, quale futuro per le mense?

dai Comitati mensa e associazioni genitori “il Tiglio” e “Santa Lucia”
Scuole di infanzia del Comune di Perugia: quale futuro per le mense?
PERUGIA – Le Associazioni dei Genitori delle Scuole dell’Infanzia “il Tiglio” e “Santa Lucia” e i Comitati Mensa esprimono grande preoccupazione per la scadenza in data 31 luglio 2018 dell’appalto per la fornitura di derrate alimentari per i servizi socioeducativi del Comune di Perugia.

LEGGI ANCHE: Mense scolastiche, quel brutto vizio di buttare il cibo, doniamolo

In particolare, preme conoscere le intenzioni politiche e le azioni tecniche che guideranno l’emanazione del nuovo bando e, in conseguenza di ciò, il destino delle mense scolastiche in quei servizi socioeducativi di competenza comunale (Infanzia “il Tiglio” e “Santa Lucia”) che ancora prevedono la gestione diretta delle cucine da parte del Comune (acquisto delle derrate e personale dedicato al servizio alle dipendenze del Comune di Perugia).

Il tutto anche alla luce della particolare situazione del temporaneo trasferimento dell’infanzia Santa Lucia nei locali del nido per permettere lavori di straordinaria manutenzione della struttura.

In ragione di questa forte preoccupazione i genitori hanno già chiesto con la massima urgenza la convocazione di un tavolo paritetico sull’argomento, alla presenza del Sindaco.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*