Passeggiata della sicurezza di Forza Nuova a Castel del Piano

 
Chiama o scrivi in redazione


Passeggiata della sicurezza di Forza Nuova a Castel del Piano

Passeggiata della sicurezza di Forza Nuova a Castel del Piano. Droga e delinquenza, Perugia sta diventando un “Bronx” a cielo aperto. La delinquenza sta martoriando la nostra città; solo nell’ultimo mese ci sono stati più di venti episodi di violenza tra scippi ,risse, spaccio, furti ed aggressioni. I patrioti pertanto non possono stare a guardare senza fare nulla. Nella notti di ieri i militanti di Forza Nuova e Lotta Studentesca hanno svolto una passeggiata della sicurezza a Castel del Piano.

LEGGI ANCHE: Istruzione, Fiorini, anche a Terni scuola sicure, il progetto bullismo e droga

Partendo dalla periferia fino ad arrivare ai giardini della stessa frazione, dove qualche giorno fa una turista romana è stata scippata da un immigrato. Durante la passeggiata gli attivisti hanno attaccato per il quartiere decine di piccoli manifesti, invitando i cittadini a difendere i propri familiari e la propria terra.

Mentre sinistra ed antifascisti vari continuano a far finta di non vedere il degrado della nostro comune, ribadendo sempre i soliti stantii slogan sulla bellezza della Perugia multirazziale e sulla necessita di una carità pelosa verso gli ultimi arrivati, noi di Forza Nuova, siamo ancora una volta nei quartieri della nostra città, a difendere i nostri concittadini dai nefasti effetti dell’immigrazione e dai frutti avvelenati della società multiculturale. Perugini, riprendiamoci i nostri quartieri, questa è solo la prima di una lunga serie di passeggiate della sicurezza.

Ufficio stampa Forza Nuova Perugia

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*