Parcheggiatori abusivi a Ponte Felcino, sopralluogo della Lega Perugia

 
Chiama o scrivi in redazione


Parcheggiatore abusivo, straniero di 16 anni, picchia agente

Parcheggiatori abusivi a Ponte Felcino, sopralluogo della Lega Perugia. “Questa mattina stamattina- si legge nella nota a firma del segretario cittadino Gianluca Drusian – alcuni militanti della Lega erano presenti al mercato di Ponte Felcino per constatare la presenza, anche qui come in altre zone della città, di un fenomeno illegale, per noi poco tollerabile e, purtroppo, in via di espansione. Anche in questo quartiere popoloso della periferia, nel giorno di mercato settimanale – precisa Drusian–  i parcheggiatori abusivi sono in costante aumento così come gli accompagnatori volontari anzi “stewart da parcheggio” come mi piace definirli, che sarebbero poi coloro che si avvicinano alla gente con l’intento di prestare il servizio di facchino da borse della spesa.

DRUSIAN: “I Parcheggiatori abusivi sono in costante crescita”

In questo quadro sempre più tristemente attuale sorprende l’atteggiamento presuntuoso ed irrispettoso di certi soggetti. Stando a quanto riportato dai militanti Lega, all’arrivo della polizia municipale, parcheggiatori abusivi e finti stewart sono scomparsi per poi sicuramente tornare nei prossimi giorni di mercato, così come è più volte accaduto. Ho avuto quindi conferma – ironizza Drusian – che l’ “attività” di parcheggiatore abusivo è e resta illegale e che la stessa legge ne vieta la professione. Tutto questo per continuare a sollecitare ogni istituzione competente a non abbassare la guardia ed a combattere ogni fenomeno di illegalità, non con moderazione (se non nei modi) ma con la massima fermezza!”

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*