Lega, proposta di modifica della legge regionale sul commercio

Lega, proposta di modifica della legge regionale sul commercio

“Una legge importante per il Comune di Perugia soprattutto in materia di sicurezza e di ordine pubblico perché consentirà di applicare nuovi regolamenti proprio nelle zone critiche della città, come Fontivegge e centro storico”. E’ il commento dell’assessore comunale Luca Merli con delega alla sicurezza e del capogruppo Lorenzo Mattioni che a nome di tutto il gruppo Lega esprimono profonda soddisfazione per la proposta di modifica della legge sul commercio presentata dai consiglieri regionali Lega Paola Fioroni e Stefano Pastorelli. Anche il commissario Lega Perugia Simone Pillon esprime soddisfazione su questa proposta frutto della collaborazione fra il Gruppo Lega comunale e regionale su un tema molto importante come quello della sicurezza.

“Questa proposta – proseguono Merli e Mattioni – consente di modificare l’attuale strumento normativo vigente nella Regione Umbria in materia di commercio. Siamo soddisfatti perché tale argomento è stato affrontato in una riunione congiunta tra il Gruppo Lega del Comune di Perugia e gli assessori regionali Fioroni e Pastorelli, con i quali si sono fissati i punti cardine per la riscrittura e la modifica della legge vigente. La norma finalmente consentirà all’amministrazione comunale di applicare regolamenti più restrittivi in relazione ad esigenze di ordine pubblico, di sicurezza, di salute e di tutela del patrimonio artistico e culturale della città. Un passo in avanti – commentano Merli e Mattioni – che dimostra la stretta coesione fra il Gruppo Lega del Comune di Perugia e quello della Regione Umbria, un lavoro congiunto che sicuramente sarà una svolta per i regolamenti e le norme del commercio nella città di Perugia”.

 
Chiama o scrivi in redazione


Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*