Exit Poll a Perugia: Ferdinandi in vantaggio, spoglio comunali previsto alle 14

Vittoria Ferdinandi in testa secondo i primi exit poll, lunedì lo spoglio ufficiale delle elezioni comunali

Exit Poll a Perugia

Exit Poll a Perugia: Ferdinandi in vantaggio, spoglio comunali previsto alle 14

Chiusi i seggi elettorali a Perugia, arrivano i primi exit poll che delineano un quadro preliminare delle elezioni comunali. Lo spoglio delle schede inizierà lunedì 10 giugno alle ore 14:00, ma secondo una rilevazione condotta dalla Rai, la candidata del centrosinistra Vittoria Ferdinandi sarebbe in testa.

Risultati degli Exit Poll

– Vittoria Ferdinandi (centrosinistra):
– Sostenuta da: Perugia Sanità Pubblica, Movimento 5 Stelle, Anima Perugia, Orchestra per la Vittoria, Alleanza Verdi Sinistra, Partito Democratico, Pensa Perugia
– Percentuale stimata: tra il 49% e il 53%

– Margherita Scoccia (centrodestra):
– Sostenuta da: Fratelli d’Italia, Fare Perugia con Romizi – Forza Italia, Progetto Perugia, Lega, Perugia Civica, Futuro Giovani, Udc, Perugia Amica
– Percentuale stimata: tra il 44% e il 48%

– Massimo Monni (Perugia Merita):
– Percentuale stimata: tra l’1% e il 3%

Contesto e Partecipazione Elettorale

Le elezioni a Perugia hanno visto una significativa affluenza degli elettori, con un dato complessivo che si attesta al 57,55% per le europee e al 56,08% per le comunali nel capoluogo umbro. Questo alto livello di partecipazione riflette l’importanza attribuita dagli elettori alla scelta del nuovo sindaco e alla composizione del consiglio comunale.

Attesa per i Risultati Definitivi

La competizione tra Ferdinandi e Scoccia si preannuncia serrata, con entrambe le candidate che raccolgono ampio sostegno dalle rispettive coalizioni. Mentre i primi exit poll danno un vantaggio alla candidata del centrosinistra, l’esito finale sarà determinato dal conteggio ufficiale delle schede elettorali previsto per lunedì pomeriggio. L’attenzione è alta e l’attesa cresce per conoscere chi guiderà Perugia nei prossimi anni.

1 Commento

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*