Elezioni Umbria, Grasselli (Blu): più collegamenti per far ripartire la regione

Werter Grasselli, candidato Blu alle elezioni regionali
Werter Grasselli, candidato Blu alle elezioni regionali

“Oggi per arrivare in Umbria bisogna praticamente fare il giro del Centro Italia, rimbalzando tra Roma, Firenze, Orte, Terontola e via dicendo e far vivere un vero e proprio calvario a pendolari, imprenditori, turisti e studenti: ecco una delle cause che ci impediscono di ripartire. Riaprire il nostro territorio aumentando il numero di treni e aerei e migliorando la qualità e la sicurezza delle nostre infrastrutture significa dare un impulso importante alla ricchezza e al benessere di tutti”. E’ questa una delle criticità che Werter Grasselli, candidato di Blu-Bella Libera Umbria nella lista Umbria Civica alle prossime elezioni regionali punta a risolvere per far tornare a crescere l’economia e lo sviluppo.

“Siamo già riusciti a far partire da Perugia il primo Frecciarossa per Milano, che abbiamo ottenuto grazie al lavoro in Parlamento fatto insieme ad Adriana Galgano, presidente di Blu – continua Grasselli – e adesso vogliamo raccogliere questo testimone portando altri treni Frecciarossa grazie al mio impegno in Regione e alla collaborazione con la nostra consigliera comunale Francesca Vittoria Renda con la quale faremo squadra per rompere l’isolamento che ci attanaglia da decenni. Per farlo vogliamo anche aumentare i voli dell’aeroporto San Francesco d’Assisi intercettando i flussi turistici e rendendo i nostri territori attrattivi per gli investitori nazionali ed internazionali. Vogliamo migliorare il livello di sicurezza della superstrada E45 e delle principali arterie stradali regionali sfruttando le risorse che l’Europa mette a disposizione. Sono obiettivi alla nostra portata, lo abbiamo dimostrato portando risultati importanti per l’Umbria e continueremo a farlo. Noi di Blu-Bella Libera Umbria abbiamo le competenze, le capacità e il coraggio per rimettere le ali alla nostra splendida regione”.

correlati

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Solve : *
6 + 9 =