Andrea Fora e Vincenzo Bianconi, Giovanni Guidi, sono felice di andare a votare

Andrea Fora e Vincenzo Bianconi, Giovanni Guidi, sono felice di andare a votare

Andrea Fora e Vincenzo Bianconi, Giovanni Guidi, sono felice di andare a votare

di Giovanni Guidi
Ieri ho fatto la mia dichiarazione di voto per il candidato di Foligno, Vincenzo Falasca, ma oggi vi racconto una storia che mi appassiona e mi riavvicina alla politica.

Una storia nuova. In qualunque altra situazione simile della politica che conosciamo questo video non sarebbe mai stato girato, perché Andrea Fora sarebbe ora a preparare la sua vendetta.

Andrea Fora invece che non aveva, neanche prima come candidato presidente interessi personali, ma solo amore per la sua regione, non perde tempo a capire quello che non interessa la vita dei cittadini ma solo le stanze di partito, e continua la sua strada di cura interesse e amore per la nostra regione.

Ci mette la faccia e si mette a disposizione, nel mondo di oggi sono le qualità degli uomini nobili.

In questo video è insieme a Vincenzo Bianconi Presidente e li sento parlare di queste cose:
Risorse, talenti, giovani, Bisogni degli esclusi, parità diritti, innovazione per le nostre comunità, democrazia partecipata, la periferia che va verso il centro (e non viceversa) e attenzione per i piccoli comuni che questa regione la fanno grande.

Queste sono le parole dell’Umbria di San Francesco, dell’Umbria di Umbria Jazz e del Festival dei due Mondi.Sono le parole dell’Umbria che nel 97 fece la migliore ricostruzione post sisma del mondo,ma sopratutto sono le parole che semplici così non avevamo mai sentito e quelle che volevamo sentirci dire.

Da due giovani uomini.

Sono le parole della Costituzione Italiana che rappresentano tutti e sono di tutti.
Perché è proprio dall’Esperimento Umbria che nascerà la nuova Italia,
Quella che impedirà a chi vuole pieni poteri di eleggere il presidente della repubblica e che la Cosituzione più bella del Mondo la vorrebbe distruggere.

Questa volta sono felice di andare a votare, perché sento che il mio voto, sarà un voto dato al futuro in rispetto del nostro migliore Passato.

Andrea Fora Vincenzo Bianconi Presidente

 
Chiama o scrivi in redazione


Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*