Gesenu, foto-trappole a Perugia per i furbetti del cassonetto

Gesenu, foto-trappole a Perugia per i furbetti del cassonetto

Gesenu, foto-trappole a Perugia per i furbetti del cassonetto Gesenu ha deciso di installarne cinque foto trappole nel territorio di Perugia per stanare i responsabili dell’abbandono dei rifiuti lungo la strada. Le foto-trappole sono dispositivi di acquisizione immagini in grado di documentare i comportamenti illeciti dei cittadini e verranno posizionate in prossimità di cinque diversi luoghi particolarmente interessati dal fenomeno dell’abbandono dei rifiuti urbani per mano della cittadinanza.

Questi dispositivi, attivi 24 ore su 24 e funzionanti anche di notte mediante la visione a raggi infrarossi, sono rimovibili e, pertanto, saranno regolarmente spostati secondo le necessità riscontrate. Attraverso l’acquisizione delle immagini e video prodotte dalle Foto-Trappole installate, i trasgressori verranno puniti con sanzioni che andranno dai 100 ai 500 euro.

«Sono strumenti di controllo – spiega Gesenu – indispensabili per combattere comportamenti assolutamente sbagliati e che vanno utilizzati con attenzione e rigore al fine di non vanificare l’impegno della stragrande maggioranza dei cittadini che invece differenziano con attenzione i rifiuti. La nostra posizione è quella di perseguire i trasgressori nel rispetto di chi, invece, si impegna a tenere comportamenti corretti e soprattutto in considerazione del costo del servizio di igiene urbana a carico dell’amministrazione e quindi dei cittadini. Cogliamo l’occasione per sottolineare il fatto che i cittadini residenti nella Città Compatta hanno risposto in maniera molto positiva come mostrano i primi risultati che saranno presto pubblicati».

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*