Al Centro l’Estate, gusto, musica, animazioni in centro storico a Perugia

 
Chiama o scrivi in redazione


Al Centro l'Estate, gusto, musica, animazioni in centro storico a Perugia

Al Centro l’Estate, gusto, musica, animazioni in centro storico a Perugia

Un ricco calendario di appuntamenti animerà il centro storico di Perugia a partire dal 24 luglio fino alla fine di settembre, tra gusto, musica, animazioni a tema. A promuovere l’iniziativa, dal titolo Al Centro l’Estate, la Confraternità del Sopramuro, l’Associazione Borgo Bello, l’Associazione via delle Viole, i Magnifici Rioni di Perugia 1416, l’Associazione via dei Priori, Perugia Futura e il Consorzio Perugia in Centro, con la collaborazione di operatori del settore e il supporto dell’amministrazione comunale.

La presentazione ufficiale del programma si è tenuta questa mattina alla sala della Vaccara di palazzo dei Priori, alla presenza dell’assessore al commercio Clara Pastorelli, dell’assessore al Turismo, Gabriele Giottoli, della consigliera delegata per il centro storico Fotinì Giustozzi, di Alessandro Granieri presidente della Confraternita del Sopramuro e dei rappresentanti delle associazioni partecipanti.

“È un’iniziativa che parte dai commercianti e dalle associazioni –ha detto l’assessore Pastorelli, introducendo la presentazione del programma- che si sono uniti per offrire ai perugini, agli umbri e ai turisti tanti appuntamenti diversi. È anche un segnale importante, che arriva direttamente dalla città, di unità e condivisione di progetti da sviluppare per il nostro centro storico. Sono certa –ha concluso Pastorelli- che la città risponderà.”

“Dopo il lockdown –ha aggiunto l’assessore Giottoli- la voglia di ripartire da parte di tutti era tanta e la città si è data subito e prontamente da fare, con uno slancio dal basso e l’unione di abitanti, operatori economici, istituzioni che è vincente.”

Soddisfatta anche la consigliera delegata Giustozzi, che ha tenuto a ringraziare i commercianti e le associazioni per l’impegno profuso e il lavoro comune. “Ho imparato –ha detto- a conoscere tutte le anime del centro storico ed è grande la mia soddisfazione.”

A illustrare nel dettaglio il programma è stato, quindi, il presidente della Confraternita del Sopramuro, Alessandro Granieri, che ne ha anche spiegato la filosofia. “Vogliamo che le famiglie vengano in centro, per questo abbiamo ideato tanti piccoli eventi dal pomeriggio alla sera, nel rispetto delle norme di sicurezza anti covid. Piazza Matteotti e Corso Vannucci, nelle nostre intenzioni, devono fare da cassa di risonanza agli eventi organizzati nei borghi.” Granieri ha quindi voluto ringraziare tutti gli operatori e le associazioni che hanno contribuito al programma, di cui ha sottolineato il lavoro comune.

Anche da parte dei rappresentanti dei borghi e dei rioni cittadini è stata espressa grande soddisfazione per la collaborazione che si è saputo esprimere e per l’importante segnale di condivisione che emerge da questa occasione.

Il programma di Al Centro l’Estate ed. 2020 prevede, dunque, venerdì 24 luglio “Borgobello in tavola 1° edizione” in Corso Cavour, Borgo XX Giugno, a cura di Borgobello, giovedì 30 luglio “Taverna delle taverne #1 La Disfida” in Piazza Matteotti. Ancora un appuntamento enogastronomico giovedì 6 Agosto con la “Mangialonga Jazz” (anteprima Umbria Jazz), 5 diversi percorsi culinari a tappe (su prenotazione) e musica Jazz itinerante tra Borgobello, piazza Matteotti, via della Viola, via dei Priori, corso Garibaldi, via Ulisse Rocchi.

Spazio all’arte, venerdì 21 agosto con la “1° estemporanea Città di Perugia” che vedrà coinvolte piazza Matteotti, piazza Italia, via Oberdan, via dei Priori, Porta Sole, piazza IV Novembre. Venerdì 28 Agosto torna l’originale “Outfit for dinner” in Piazza Matteotti, la sfilata di moda con tema “La Donna”, attraverso poesia, danza, moda.

Giovedì 3 settembre ancora appuntamento con la “Taverna delle taverne #2 La rivincita” in piazza Matteotti, mentre giovedì 10 Settembre “Food trekking 1° edizione / Arte di strada”, 5 percorsi culinari a tappe (su prenotazione) e artisti di strada itineranti (in collaborazione con Alchemika Festival) tra Borgobello, piazza Matteotti, via della Viola, via dei Priori, corso Garibaldi, via Ulisse Rocchi. Venerdì 11 e sabato 12 settembre piazza Matteotti ospiterà “Arabella Market” mercatino vintage, in collaborazione con l’associazione FareFacendo. Altri appuntamenti, ancora in via di definizione, si terranno nella seconda parte di settembre.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*