Meteo, scoppio di temporali e grandine grossa, ecco dove

 
Chiama o scrivi in redazione


Meteo, scoppio di temporali e grandine grossa, ecco dove

Un minimo in quota sul medio Tirreno si sta approfondendo in queste ore. Sono in atto rovesci temporaleschi forti sulla Lombardia occidentale, sull’Emilia Romagna, sull’Umbria, sulle Marche, l’Abruzzo, l’Appennino campano, la Sicilia orientale e sulla Sardegna nord-orientale.

In base agli ultimi dati a nostra disposizione ci attendiamo nelle PROSSIME ORE altri temporali intensi, anche accompagnati da grandine grossa e da forti raffiche di vento su città come Bologna, Ancona, Perugia, L’Aquila, Catania, Cagliari e Oristano: attenzione perché i fenomeni potrebbero essere particolarmente violenti con locali nubifragi a ripetizione. Le piogge potrebbero risultare molto abbondanti. Anche l’area appenninica centrale compresa tra Marche, Umbria, alto Lazio e Abruzzo potrebbe vedere fenomeni importanti.
Le piogge andranno esaurendosi nella notte, anche se sarà possibile qualche residua precipitazione in Sardegna, sulla parte meridionale dell’isola dei Nuraghi.

In base alle previsioni disponibili, la Protezione Civile d’intesa con le regioni coinvolte, nel pomeriggio ha emesso ORDINARIA CRITICITA’ PER RISCHIO IDRAULICO / ALLERTA GIALLA su Calabria e ORDINARIA CRITICITA’ PER RISCHIO TEMPORALI / ALLERTA GIALLA su Abruzzo, Basilicata, Calabria, Marche, Sardegna, Sicilia e Umbria e di ORDINARIA CRITICITA’ PER RISCHIO IDROGEOLOGICO / ALLERTA GIALLA ancora su Abruzzo, Calabria, Sardegna e Sicilia. Per ulteriori dettagli sulle aree interessate dal forte maltempo potete consultare il bollettino criticità della Protezione civile.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*