Pablito, Great Italian Emotions, con Paolo Rossi torna il calcio che non c’è più ↘FOTO↙

Pablito, Great Italian Emotions, con Paolo Rossi torna il calcio che non c'è più

Pablito, Great Italian Emotions, con Paolo Rossi torna il calcio che non c’è più

Pablito, Great Italian Emotions la mostra di Paolo Rossi è stata presentata ieri a Perugia e resterà aperta fino al 30 giugno presso la Rocca Paolina di Perugia, spazio Cerp.

All’inaugurazione ha partecipato Paolo Rossi ed è avvenuta allo Stadio Curi di Perugia, dove ha visitato il Museo del Calcio che ospita la sua maglia storica e dove ha incontrato la dirigenza del Perugia Calcio e qualche ex grifone. Il percorso verso la mostra è proseguito con il Minimetro, all’interno della cabina personalizzata con l’immagine di Paolo e della mostra, e via verso il Cerp della Rocca Paolina».

In questa mostra c’è il calcio degli anni 80 e Paolo Rossi cerca di rievocare qualcosa, il calcio che non c’è più e l’epica del mundial 1982. Nella mostra allestita la Cerp c’è anche il Pallone d’Oro vinto da Pablito nel 1982.

“Sono certo che l’evento saprà regalare a Perugia e all’Umbria un’occasione imperdibile in cui la poesia del calcio è capace di far sognare grandi e piccini”. E’ quanto ha detto il vicepresidente della Regione Fabio Paparelli, cerimonia alla quale non ha potuto partecipare. “Ho avuto comunque il piacere e il privilegio – ha affermato Paparelli – di visitare la mostra oggi in anteprima e, oltre ad averla apprezzata per la qualità dell’allestimento e dell’organizzazione, mi ha stupito per sua la capacità di emozionare attraverso un racconto ricco di ricordi e testimonianze davvero preziose”.

Commenta per primo

Rispondi