Scambi internazionali di merci e accise, firmato protocollo d’intesa tra Adm e Odcec provincia di Perugia

Scambi internazionali merci accise firmato protocollo d’intesa Adm Odcec

Scambi internazionali di merci e accise, firmato protocollo d’intesa tra Adm e Odcec della provincia di Perugia

Rafforzare gli strumenti e le modalità di dialogo a favore dei professionisti interessati alla normativa e prassi doganale in tema di scambi internazionali di merci e sul fronte delle accise, anche mediante l’organizzazione di eventi formativi e informativi nonché workshop periodici di aggiornamento.


Fonte: Direzione Territoriale ADM Toscana, Sardegna e Umbria


È questo in estrema sintesi l’oggetto del Protocollo d’Intesa firmato questa mattina dal Direttore Territoriale ADM Toscana, Sardegna e Umbria, Roberto Chiara, e dal Presidente dell’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili della Provincia di Perugia, Andrea Nasini, che con questo atto hanno avviato un’importante collaborazione con evidenti riflessi a favore delle imprese della Provincia.

Il Protocollo, che avrà durata biennale, prevede di incrementare lo scambio di informazioni per favorire la massima diffusione degli adempimenti e delle innovazioni che interessano il delicato settore del commercio internazionale e delle accise.

“L’ADM è da tempo impegnata a consolidare i rapporti con gli stakeholders nel rigoroso rispetto dei principi di legalità, trasparenza e imparzialità dell’azione amministrativa. Con la firma di questo Protocollo formalizziamo un’importante intesa con l’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili della Provincia di Perugia volta a rafforzare non solo i rapporti in favore delle imprese ma anche per avviare scambi di informazioni e segnalazioni finalizzati all’incremento degli interventi sul territorio, allo scopo di assicurare sempre maggiore efficacia nelle attività di prevenzione e contrasto delle frodi e dei traffici illeciti, dei reati di contraffazione e di episodi di cattiva amministrazione, conflitti d’interessi e corruzione” ha dichiarato dopo la firma dell’Accordo il Direttore Territoriale ADM Roberto Chiara. “Desidero innanzitutto ringraziare l’ADM e in particolare il Direttore Chiara per l’invito alla sottoscrizione di questo Protocollo d’Intesa, poiché sancisce in maniera definita e puntuale una collaborazione già avviata in passato e sempre più auspicata e sentita dai colleghi impegnati nella specifica consulenza alle imprese. Con la firma odierna, l’Ordine dei Commercialisti conferma e implementa l’intesa con la Pubblica Amministrazione nell’intento di agevolare la complessa attività di consulenza perseguendo al contempo l’intento della legalità e della correttezza” ha detto il Presidente dell’Ordine Andrea Nasini.

Per suggellare l’avvio delle attività congiunte, ADM e l’ODCEC hanno organizzato per il pomeriggio del prossimo 3 dicembre nel Salone di rappresentanza di Palazzo Leti Sansi a Spoleto, con inizio alle ore 15, un seminario in tema di accise sull’alcole e sulla internazionalizzazione delle imprese tenuto da funzionari ADM di Perugia ed esperti di accise anche dell’ODCEC di Perugia.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*