Ferdinandi chiude la campagna con un invito a Perugia

Ultimo appello al voto tra musica e promesse di partecipazione

Ferdinandi chiude la campagna con un invito a Perugia

Ferdinandi chiude la campagna con un invito a Perugia

La candidata alla carica di sindaco di Perugia, Vittoria Ferdinandi, ha annunciato la conclusione della sua campagna elettorale, che si terrà venerdì 7 giugno alle 18.30 in Piazza IV Novembre. Dopo un percorso elettorale intenso, caratterizzato da numerosi incontri e dialoghi con la cittadinanza, Ferdinandi si appresta a concludere la sua corsa con un evento che promette di essere ricco di energia e partecipazione.

L’evento di chiusura vuole essere un simbolo di entusiasmo e di impegno politico positivo, un’occasione per riunire i sostenitori e per trasmettere un messaggio di ottimismo e di fiducia nel futuro della città. La serata sarà animata da note musicali grazie alla presenza di artisti come Dj Ralf, Paolo Benvegnù e i Melancholia, ma il programma è ancora in fase di definizione e si preannunciano ulteriori sorprese.

Nel frattempo, la coalizione Alleanza per la Vittoria, attraverso le parole di Alessandra Sartore, ex sottosegretaria alle Finanze, ha preso posizione riguardo agli annunci elettorali dell’avversaria Margherita Scoccia, che ha promesso di investire 40 milioni di euro per rifare le strade di Perugia. Sartore ha sottolineato che, sebbene l’idea possa sembrare allettante, è importante coinvolgere i cittadini nelle decisioni su come utilizzare tali fondi, una volta che le elezioni saranno concluse.

La coalizione ha criticato l’attuale amministrazione per non aver saputo gestire adeguatamente i fondi disponibili negli anni passati e per aver lasciato irrisolti problemi infrastrutturali significativi. Inoltre, ha evidenziato l’importanza di un approccio serio e responsabile alle promesse elettorali, evitando di fare annunci esagerati solo per ottenere consensi.

Con un richiamo alla serietà e all’impegno, la coalizione Alleanza per la Vittoria ha ribadito il suo impegno a risolvere le problematiche infrastrutturali della città, promettendo di lavorare con dedizione per migliorare la qualità della vita dei perugini, senza ricorrere a promesse eccessive. L’evento di chiusura della campagna elettorale di Vittoria Ferdinandi si preannuncia quindi come un momento di festa, ma anche di riflessione sul futuro di Perugia e sulle scelte che guideranno la città nei prossimi anni.

1 Commento

  1. una cosa non riesco proprio a capire, come fanno i sostenitori di certa sinistra, che ci tiene tanto a non identificarsi con il piddi, a supportare una che si avvale di una tizia, collaboratrice del peggior personaggio partorito dall’ universo ultra liberista. mah, roba da chiodi.

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*