Umbria Film Commission ed il cinema protagonisti ad Umbria Libri

Presentati i libri di Tinto Brass e Caterina Varzi, dell’attore Marco Bonini e del regista Luca Manfredi. Spazio a Le guide di Repubblica

Umbria Film Commission ed il cinema protagonisti ad Umbria Libri

Umbria Film Commission ed il cinema protagonisti ad Umbria Libri

Umbria Film Commission (Ufc) sbarca ad Umbria Libri. Una partnership voluta dall’assessore alla Cultura e al Turismo della Regione Umbria, Paola Agabiti, in accordo con il presidente ed il direttore di Ufc, Paolo Genovese e Alberto Pasquale, ed accolta con entusiasmo dal direttore artistico della kermesse, Angelo Mellone. Un’unione “cinematografica” che si svilupperà anche con altre iniziative che saranno organizzate in sinergia durante tutto l’anno.

Dai libri spesso nascono film bellissimi e per questo già in questa edizione perugina di Umbria libri, in programma dal 28 al 30 ottobre presso il complesso monumentale di San Pietro, si svilupperà una sezione cinema, denominata “Cellulosa e celluloide”che si terrà ogni pomeriggio presso l’aula magna del dipartimento di Agraria. Si comincia venerdì 28 alle ore 17 con la presentazione di “Una passione libera. In forma di autobiografia” scritto da Tinto Brass e Caterina Varzi (Marsilio editori). Varzi parlerà di questa autobiografia di Brass che si propone di sfatare “tanti falsi miti” per consegnare ai “posteriori” un ritratto intimo, una confessione schietta e irriverente che rimette alla loro “ardua sentenza” l’anima, il pensiero, la vita tutta dell’uomo e del regista. Sabato 29 alle ore 17 sarà la volta dell’incontro con l’attore Marco Bonini, noto particolarmente per la saga di “Smetto quando voglio” (la fortunata trilogia di Sydney Sibilia), che presenterà il suo libro “L’arte dell’esperienza” (La Nave di Teseo), una sorta di libretto d’istruzioni che spiega in modo semplice e diretto i meccanismi intimi e filosofici che legano interprete, personaggio e spettatore. Domenica 30 alle ore 18 il regista Luca Manfredi sarà presente con “Un friccico ner core. I 100 volti di mio padre Nino” (Edizioni Rai Libri), un romanzo che vuole offrire ai lettori uno scorcio diverso, privato e intimo di un artista a tutto tondo, regalando un ritratto inedito e commosso. I  tre eventi pongono l’accento su tre prospettive di cinema diverse: dal cinema di avanguardia e poi di genere di Tinto Brass, all’esperienza di attore tra filosofia e psicologia di Marco Bonini, alla vita di Nino Manfredi raccontato dal figlio Luca con aneddoti e curiosità. A dialogare con gli ospiti ci saranno Daniele Corvi, membro del CdA di Umbria Film Commission, ed il critico cinematografico, Fabio Melelli.

 

Sempre in questa sezione, evento speciale sarà quello in programma domenica 30 alle ore 17 con la presentazione de Le guide di Repubblica “Umbria e il cinema”. Sarà presente Giuseppe Cerasa, direttore de Le Guide, ed interverrà Antonella Tiranti, dirigente Risorse, Programmazione, Cultura, Turismo, Servizio Turismo, Sport e Film Commission della Regione Umbria.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*