Superbonus è più facile con l’intesa tra CNA e Unicredit

 
Chiama o scrivi in redazione


 Superbonus è più facile con l'intesa tra CNA e Unicredit

 Superbonus è più facile con l’intesa tra CNA e Unicredit

In programma il 5 novembre un confronto tra banca, imprese e professionisti volto ad illustrare le misure nazionali, regionali ed europee a supporto delle aziende italiane a seguito della crisi causata dalla pandemia. Tra i temi in evidenza, le opportunità legate al Superbonus 110%

 COVID 19: Credito e Finanza Agevolata PMI” è il tema del webinar organizzato da UniCredit e Cna Umbria, in programma il 5 novembre alle 16,30. Un’occasione di confronto tra banca, imprese e professionisti al fine di illustrare le misure nazionali, regionali ed europee, e le soluzioni proposte dalla banca per sostenere il tessuto imprenditoriale del territorio nell’affrontare la crisi scatenata dalla pandemia. Tra i temi in evidenza, le opportunità legate al Superbonus 110% e gli strumenti di supporto all’export.

L’incontro – che rientra nel ciclo di otto webinar organizzati da UniCredit e CNA, Confederazione Nazionale dell’Artigianato e della Piccola e Media Impresa – sarà aperto dai saluti introduttivi di Andrea Burchi, Regional Manager Centro Nord UniCredit; e di Claudio Giovine, Direttore Divisione Economica e Sociale CNA Nazionale. Seguiranno gli interventi di Mario Pagani, Responsabile Nazionale Politiche Industriali CNA; di Lucia Belpusi, Responsabile Retail Business Management UniCredit; e di Marco Wallner, Responsabile Corporate Commercial Synergies UniCredit.

Sarà possibile partecipare al webinar compilando la scheda di iscrizione a questo link.

“Supportare le imprese in un contesto normativo complesso, con un focus sulle misure regionali, è prioritario – sottolinea Andrea Burchi, Regional Manager Centro Nord UniCredit -. Per questo, in collaborazione con CNA, abbiamo organizzato questo incontro di approfondimento su temi attuali come il Superbonus, i bandi territoriali e le misure comunitarie attivate a sostegno dell’economia.  Un’iniziativa che costituisce l’occasione per una riflessione puntuale sugli strumenti di credito e finanza agevolata a supporto delle PMI, in una fase in cui è fondamentale comprendere i vari aspetti tecnici per accedere alle misure a sostegno delle imprese, identificando quali leve attivare e con quali modalità. Il nostro Gruppo conferma così il proprio impegno nel sostenere lo sviluppo del tessuto produttivo italiano, in prima linea anche come facilitatore di momenti di confronto e formazione con le aziende del territorio, mettendo a disposizione risorse e competenza su temi chiave per una ripresa produttiva sostenibile.”

“L’accordo sottoscritto a livello nazionale tra la Cna e Unicredit per gestire la cessione del credito al sistema bancario da parte di privati e imprese che utilizzeranno lo sconto in fattura è molto importante – dichiara Pasquale Trottolini, responsabile regionale di Cna Costruzioni -. Rappresenta, infatti, un ottimo punto di partenza per garantire, come sistema Cna, un servizio a 360 gradi per quanto riguarda l’utilizzo del Superbonus, al quale sono legate anche tante aspettative per la ripresa del settore delle costruzioni e, più in generale, per risollevare il Paese, soprattutto in un momento in cui la crisi provocata dal Covid-19 sta mettendo a rischio la stessa tenuta del Paese.”

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*