Ast Terni, al via la prima settimana di cassa integrazione

Ast Terni, al via la prima settimana di cassa integrazione

Ast Terni, al via la prima settimana di cassa integrazione

Al via la prima settimana di cassa integrazione. La prima tranche di ammortizzatore scatterà venerdì, sabato e domenica per circa 700 addetti. L’amministratore delegato ha convocato le segreterie dei sindacati metalmeccanici proprio giovedì 3 ottobre, quindi a ridosso dell’inizio della procedura. Il periodo di cassa integrazione comincia oggi e durerà per 13 settimane, interessando un massimo di 700 dipendenti al giorno, rispetto ad una forza lavoro attuale di 2.353 unità.

L’azienda (che inizialmente aveva chiesto la cassa integrazione per 1200 lavoratori) ha assicurato che non saranno superate le 15 giornate di ammortizzatore al mese per singolo lavoratore. La cassa, in questo primo mese, sarà applicata solo nelle giornate del 4, 5 e 6 ottobre. Il piano operativo verrà comunque reso noto giovedì dall’ad Burelli. Potranno accedere all’ammortizzatore sociale, inoltre, tutti i lavoratori che hanno un monte ferie residuo uguale o inferiore a 80 ore.

correlati

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Solve : *
6 ⁄ 3 =