Iscrizioni per E-Women Lab aperte fino al 10 settembre 2021 

Iscrizioni per E-Women Lab aperte fino al 10 settembre 2021, è un progetto tutto al femminile per donne imprenditrici

Iscrizioni per E-Women Lab aperte fino al 10 settembre 2021

Con E-WOMEN LAB quaranta imprenditrici avranno l’opportunità di realizzare un percorso di qualificazione ed aggiornamento professionale sul tema dell’ e-commerce, beneficiando  di un supporto tecnico per l’apertura di un negozio virtuale su e-Bay.

“E-WOMEN LAB, è un progetto tutto al femminile, un intervento finalizzato allo sviluppo delle competenze digitali delle donne imprenditrici che si inserisce nel più ampio ventaglio di misure volte a favorire e raggiungere entro il 2030 la “parità di genere”.

o ha affermato il presidente della Camera di Commercio dell’Umbria, Giorgio Mencaroni, presentando E-Women Lab per l’Umbria. Il progetto, la cui adesione è totalmente gratuita, è rivolto alle micro, piccole e medie imprese femminili, iscritte al Registro delle imprese delle Camere di Commercio.

Con E-Woman Lab  40 imprenditrici avranno l’opportunità di realizzare un percorso di qualificazione ed aggiornamento professionale sul tema dell’ e-commerce e di beneficiare di un supporto tecnico per l’apertura di un negozio virtuale su e-Bay.

Il termine per aderire a E-Women Lab è fissato al 10 settembre 2021.

Le modalità di adesione sono disponibili  sul sito www.dintec.it nella sezione “Progetti in corso”.

LEGGI ANCHE – Presidio in solidarietà delle donne afghane in Piazza Italia a Perugia

La selezione delle candidate avverrà sulla base del livello di competenze digitali misurate attraverso il Digital Skill Voyager  e selezionando le imprenditrici che hanno ottenuto il punteggio più alto e nel minor tempo.

«WOMEN EMPOWERMENT» nasce nell’ambito di un accordo di partnership avviato nel 2020 tra e-bay e Dintec con l’obiettivo di supportare le mpmi (micro piccole medie imprese) nei loro processi di digitalizzazione e, in particolare, nella apeertura di canali di vendita  on-line ad integrazione di quelli tradizionali.

Il progetto si inserisce nelle  iniziative dei PID – Punti di Impresa Digitale – delle Camere di Commercio, con la collaborazione della rete dei Comitati per l’Imprenditoria femminile e con Si.Camera,   quale Focal Point del  Sistema Camerale in tema di imprenditorialità femminile e di assistena ai Comitati.

Per l’Umbria referente del progetto E-Woman Lab é il  PID, Punto di Impresa digitale, della Camera di Commercio  dell’Umbria, operativo presso le sedi camerali di Perugia e Terni.

 
Chiama o scrivi in redazione


Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*