Finanza Perugia, convegno all’Università sulle risorse erogate dall’UE

Finanza Perugia, convegno all’Università sulle risorse erogate dall’UE

Martedì 31 maggio 2022, presso l’Aula Magna dell’Università degli Studi di Perugia, ha avuto luogo il convegno dal titolo “Le risorse finanziarie erogate dall’U.E. quali fattori di crescita e sviluppo. Strumenti di tutela, prevenzione, individuazione e repressione delle frodi”, organizzato congiuntamente dal Comando Regionale Umbria e dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte d’Appello di Perugia, con il sostegno dell’Università degli Studi di Perugia, e che ha visto la partecipazione, tra gli altri, di professionisti iscritti all’Ordine degli Avvocati di Perugia, all’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti contabili della Provincia di Perugia, nonché di studenti dello stesso Ateneo.

L’evento formativo è stato organizzato nell’ottica di accrescere il bagaglio di professionalità dei partecipanti, focalizzare le potenzialità degli strumenti offerti dagli ordinamenti amministrativo, penale ed erariale nel settore delle risorse finanziarie erogate dall’Unione Europea, nonché diffondere il concetto dell’imprescindibile esigenza di costituire sinergie tra la Guardia di Finanza, le altre Istituzioni e i soggetti deputati, ognuno nell’ambito delle proprie competenze, alla realizzazione degli obiettivi previsti dal PNRR, per sostenere e favorire la crescita e lo sviluppo del Paese.

Il convegno è stato introdotto dal Magnifico Rettore dell’Università degli Studi di Perugia – Dott. Prof. Maurizio Oliviero, dal Comandante Interregionale dell’Italia Centrale della Guardia di Finanza – Gen. C.A. Andrea De Gennaro, dal Presidente dell’Ordine degli Avvocati di Perugia, dal Presidente dell’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili della Provincia di Perugia e dal Procuratore Generale delle Repubblica presso la Corte d’Appello di Perugia – Dott. Sergio Sottani.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*