Cantine in centro vino amore e fantasia, vince Pucciarella

Cantine in centro vino amore e fantasia, vince Pucciarella

Cantine in centro vino amore e fantasia, vince Pucciarella  La quarta edizione di “Cantine in centro” si è chiusa in dolcezza con la consueta premiazione dei migliori vini dolci umbri tra quelli che hanno partecipato alla selezione. Sul podio 2018 va il “Vin Santo” DOC Colli del Trasimeno 2014 di Pucciarella (Magione), secondo premio a “Lumia Vendemmia Tardiva” IGT di Carini (Perugia) e terzo premio ex aequo al Sagrantino Passito DOCG Montefalco  2012 di Lungarotti (Montefalco) e alla Vernaccia di Cannara DOC 2015 di Plani Arche (Cannara). Questa la classifica secondo la giuria composta da sette esperti sommelier guidati da Roberto Canali.  La premiazione si è svolta domenica 17 giugno alle ore 18 circa nel Centro camerale G. Alessi. A ciascuno dei primi classificati è stato consegnato un disegno originale  realizzato dai fumettisti della Biblioteca delle Nuvole di Perugia.

LEGGI ANCHE: Ultimo giorno tra vini bianchi, rossi e rosati

La tre giorni dedicata alle eccellenze vitivinicole dell’Umbria dimostra di poter crescere e rafforzare la propria identità consolidandosi sul territorio perugino. “Quest’anno sono ben più di 2500 i calici distribuiti nel weekend – commenta ancora senza conti precisi alla mano il presidente dell’Associazione Collega_menti, Massimo Tesorini –  ma quello che più conta per noi è l’interesse dimostrato dai perugini e dai turisti o visitatori, l’alta partecipazione alle degustazioni e la soddisfazione espressa degli espostori”.  E’ proprio da alcuni espositori presenti quest’anno, infatti, che viene la proposta di ripetere l’iniziativa nel corso dell’anno, creando una sorta di “salotto buono del vino” per educare al bere consapevole, che implica anche conoscere le qualità, la storia e le etichette della propria regione.

L’Associazione Collega_menti ringrazia tutti i soggetti che hanno collaborato alla buona riuscita di questa quarta edizione: Regione Umbria, Comune di Perugia, Camera di Commercio di Perugia, Promocamera, Strada del Vino Colli del Trasimeno, Biblioteca delle Nuvole di Perugia – Associazione Umbria Fumetto, Associazione Luoghi Invisibili Perugia, Compagnia Toscana Sigari, il Bistrot di Perugia e le cantine che hanno partecipato alla mostra mercato e al premio dei vini dolci.

…………………………………………………………………………………………………………………………………………………………

Elenco delle cantine che hanno partecipato alla selezione dei vini dolci 2018:

Terre Margaritelli (Torgiano), Broccatelli e Galli (Bastia Umbria), Scacciadiavoli (Montefalco), Salviano – Titignano (Baschi), Antano (Montefalco), Lungarotti Vin Santo (Torgiano), Pardi (Montefalco), Carini (Perugia) secondo premio 2018, Fongoli (Montefalco), Pucciarella (Magione) primo premio 2018,  Lungarotti  Sagrantino passito (Montefalco) terzo premio 2018 ex aequo, Chiorri (Sant’Enea, Pg), Colfalco (Montefalco), Plani Arche (Cannara) terzo premio 2018 ex aequo.

Elenco delle cantine che hanno partecipato alla mostra mercato 2018:

Fonte di Bevagna, Ruggeri (Montefalco), Terre dei Trinci (Foligno), Azienda Agraria Chiorri (Sant’Enea, Perugia), Azienda Agricola Pucciarella (Magione), Cantina Fanini (Petrignano del Lago), Cantina Terre Margaritelli (Perugia), Cantina Tudernum (Todi), Cantina Villa Bucher (San Venanzo), Cantina Vigneti De Santis (Assisi), Società Agricola Pomario (Piegaro), Cantine F.lli Pardi (Montefalco), Cantina Freddano (Orvieto), Enoteca Bocci con produttori di vini naturali e biodinamici e altre cantine della Strada del Vino Colli del  Trasimeno.

Pucciarella di Magione vince Cantine in centro colli del Trasimeno

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*