APPROVATO A MAGGIORANZA IL PIANO FRANCHI

franchi(UJ.com3.0) BASTIA UMBRA – E’ stato approvato dalla maggioranza il Piano di iniziativa pubblica – privata denominato Piano Franchi. Un altro risultato concreto raggiunto dall’Amministrazione che attraverso la sua azione crea le condizioni affinché chi ha disponibilità e coraggio di investire lo possa fare velocemente per cercare di ridare fiato all’economia locale che risente in maniera pesante della crisi che stiamo vivendo. L’investimento sul primo stralcio sarà di circa 50 milioni di euro e prevede l’immediata realizzazione delle nuova viabilità di accesso alla stazione ferroviaria e subito dopo la realizzazione del sottopasso di via Firenze che la città aspetta da tantissimi anni. Allo stesso tempo partirà subito, oltre alla zona commerciale e direzionale, il cantiere della social housing, circa cento appartamenti che daranno risposta al problema casa per quelle famiglie che oggi sempre più si trovano in difficoltà a pagare rate di mutuo o affitti alti a causa del calo del reddito procapite e alla sua accentuata precarietà. Durante il Suo intervento

 

, il Sindaco, Stefano Ansideri, ha posto l’attenzione anche sulla previsione, all’interno dell’area, di una “residenza per anziani”, struttura questa che, collocata all’interno del “sistema parco”, consentirebbe di dare risposte concrete ad una domanda che, in questi ultimi anni, si è fatta sempre più pressante. E’ utile ricordare che una previsione di questo tipo è assente dal nostro territorio, e in termini di tempo, l’ultima occasione avuta, ma mai decollata, fu quella posta in essere dal Cav. Giontella, negli anni ’50.Ufficio Staff del Sindaco

correlati

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Solve : *
23 × 15 =