Truffa, violenza privata, lesioni e danneggiamento, le ha fatte tutte!

Rissa in centro a Città di Castello, un giovane ferito ed operato, un altro arrestato

Truffa, violenza privata, lesioni e danneggiamento, le ha fatte tutte!

Un 60enne di Narni è stato denunciato dai Carabinieri, a piede libero, per i reati di “truffa”, “violenza privata”, “lesioni personali” e di “danneggiamento continuati”.  L’uomo aveva acquistato, per 8000 euro, una carrozzina elettrica e uno scooter, per conto di un suo parente anziano.

Il pagamento era avvenuto in assegni che, poi, erano risultati scoperti poggiati su un conto che era stato nel frattempo chiuso dall’intestatario.

Alla richiesta, da parte del venditore – anche lui di Narni -, di riavere indietro i soldi, il 60enne è arrivato, nel dicembre scorso, ad aggredirlo fisicamente provocandogli lesioni.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*