Topi ed escrementi all’interno di Palazzo dei Priori a Perugia al Corpo di guardia

Topi ed escrementi all’interno di Palazzo dei Priori a Perugia al Corpo di guardia Circola in queste ore una notizia relativa al rinvenimento di topi ed escrementi a Palazzo dei Priori a Perugia e, segnatamente, al posto di Guardia. La missiva, che sarebbe stata inviata dai sindacati della Polizia Locale ai responsabili della Sicurezza sul luogo di lavoro e in ultimo alla Usl n° 1. riferisce di un ratto all’interno del corpo di guardia a Corso Vannucci. «L’animale – riferisce la nota che ci è stata consegnata da un collega ò è stato trovato camminare venerdì pomeriggio su di un mobile di altezza circa mt 1,20 vicino agli interruttori della luce ed al telefono presenti nel disimpegno limitrofo al bagno. Sabato mattina il rinvenimento di escrementi, presumibilmente di topo, in un angolo del pavimento all’interno del bagno (come da foto)»..



La comunicazione aggiunge che: “Sebbene la Dirigente di Settore abbia subito attivato il servizio di derattizzazione e disinfestazione dei locali, e dal personale della ditta incaricata siano giunte rassicurazioni relative alla bonifica, sabato alle ore 20 circa il problema si è nuovamente verificato. Il piantone di servizio presso il Corpo di Guardia nell’aprire un armadio posto nel locale d’ingresso, si è ritrovato il topo addosso in quanto l’animale, che si trovava all’interno del mobile su di un ripiano posto sopra il livello visivo, è saltato addosso all’operatore di Polizia Locale dileguandosi poi tra i monitor e la scrivania».

Stante quello che viene riportato nella nota, che dice sia firmata dai sindacati di Cgil, Cisl, Uil e Confsal risulterebbe evidente “l’inefficacia dei trattamenti svolti dalla azienda specializzata alla derattizzazione e l’impossibilità di soggiornare all’interno dei locali per ovvie ragioni igienico-sanitarie”.

 «Il personale di Polizia Locale di servizio alla Custodia della Casa Comunale – riferisce – ha comunque continuato ad espletare il proprio servizio, che rientra tra quelli essenziali, pur non senza comprensibili difficoltà».

Chiesto alla Comandante la sospensione del servizio di piantonamento

“Per quanto sopra esposto i sindacati hanno chiesto alla Comandante la sospensione del servizio di piantonamento interno al Corpo di Guardia fino al ripristino di condizioni igienico-sanitarie che permettano il soggiorno all’interno dei locali ove tale servizio viene svolto, inviando una lettera anche ai Responsabili della Sicurezza sul luogo di lavoro ed in ultimo alla USL n. 1 affinché proceda alle verifiche tese ad accertare che i suddetti luoghi di lavoro diventino nuovamente salubri e fruibili dal personale dipendente e dagli utenti che abitualmente li frequentano”.

L’ingresso al civico 17 di Corso Vannucci è uno dei principali accessi a Palazzo dei Priori, sede dei principali uffici amministrativi e degli Organi Politici comunali.

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*