Terni, sequestra la ex e la violenta in A1, arrestato 40enne

 
Chiama o scrivi in redazione


Terni, sequestra la ex e la violenta in A1, arrestato 40enne

Una donna è stata sequestrata e violentata dal suo ex compagno, nei pressi di un autogrill a Terni. Viaggiava su un pullman partito da Rimini – suo luogo di residenza – per rientrare nella sua terra d’origine, nel casertano. Il suo viaggio da incubo è iniziato a Terni. Nella città umbra, secondo quanto ricostruito da Frosinone Today,

La donna, durante la sosta del pullman in provincia di Terni, è stata prelevata con forza dal suo ex, l’avrebbe costretta con violenza a salire in macchina, poi picchiata e poi stuprata.

A fermare il malvivente è stata una pattuglia della polizia Stradale di Cassino, a centinaia di chilometri di distanza. Tra Cassino e Caianello, mentre i poliziotti allertavano la sala operativa dell’accaduto, l’uomo avrebbe tentato di raggiungere la sua ex per picchiarla ancora ma i gli agenti l’hanno immobilizzato e portato in caserma.

L’uomo, 40enne campano ed ex compagno della vittima, si trova ora in carcere a Poggioreale (Napoli) dopo l’accertamento della violenza sessuale all’ospedale ‘Santa Scolastica’. La vittima è stata messa sotto protezione.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*