Tentò di uccidere l’ex in Umbria, arrestato a Pistoia dove perseguitava altra donna

L' uomo si trova adesso in carcere a disposizione dell' autorità giudiziaria di Perugia

Tentò di uccidere l'ex in Umbria, arrestato a Pistoia dove perseguitava altra donna

Tentò di uccidere l’ex in Umbria, arrestato a Pistoia dove perseguitava altra donna

PISTOIA . Un 35enne nigeriano è stato arrestato oggi dalla polizia a Pistoia dopo essere stato denunciato da una donna per stalking. L’uomo era ricercato per tentato il tentato omicidio della ex in Umbria, perché aveva cercato di uccidere con un coltello l’ex compagna, dopo che la donna gli aveva comunicato di volerlo lasciare.

Il tribunale di Perugia, per quei fatti aveva emesso un’ordinanza di custodia cautelare in carcere ma il nigeriano era riuscito a far perdere le proprie tracce e trasferirsi a Pistoia. Nella città Toscana ha conosciuto una donna, sposata, della quale si è invaghito. Non ricambiato, ha iniziato a perseguitarla, con messaggi telefonici e appostamenti.

Attenzioni che hanno spinto la donna a sporgere denuncia. Il 35enne è stato riconosciuto e fermato dalla polizia stamani alla stazione di Pistoia. L’ uomo si trova adesso in carcere a disposizione dell’ autorità giudiziaria di Perugia.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*