Sos da Corso Garibaldi a Perugia, gli spacciatori si riorganizzano

Sos da Corso Garibaldi a Perugia, gli spacciatori si riorganizzano

Sos da Corso Garibaldi a Perugia, gli spacciatori si riorganizzano Ancora un altro allarme da Corso Garibaldi, Piazza Grimana e via dei Pellari a Perugia. Il problema è sempre lo stesso quello degli spacciatori e a segnalarlo sono ristoratori e gestori di locali.

Dopo aver sfregiato un commerciante con una bottiglia, dopo le operazioni antidroga tra agosto e settembre, la cattura e l’espulsione di uno di loro, da quanto appreso, pare che gli spacciatori si stiano nuovamente organizzando. Lo riporta oggi il Messaggero Umbria.

Chi vive e lavora in Corso Garibaldi lo ha notato subito. Gli spacciatori stanno ritornando e lo fanno controllando il territorio. Le forze dell’ordine arrivano sul posto anche più volte al giorno, ma i pusher lo notano e hanno giusto il tempo di dileguarsi.

Intanto i poliziotti della Squadra Mobile hanno arrestato un tunisino 39 enne, con precedenti per droga, abituale fornitore di stupefacenti nella zona di Corso Garibaldi. In un servizio di appostamento lo hanno notato mentre si accingeva, a compiere l’ennesimo episodio di spaccio.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*