I comuni più colpiti dal Coronavirus Sindaco di Spello ricoverato in ospedale

 
Chiama o scrivi in redazione


Sindaco di Spello ricoverato in ospedale, i comuni più colpiti dal Coronavirus

I comuni più colpiti dal Coronavirus Sindaco di Spello ricoverato in ospedale

Il sindaco di Spello, Moreno Landrini, è stato ricoverato in ospedale dopo aver manifestato sintomi influenzali acuti. «Il sindaco in questo particolare momento di difficoltà anche personale – si legge sulla pagina social del Comune di Spello – pur continuando a svolgere le sue funzioni, si scusa per non essere riuscito a rispondere a tutte le telefonate e messaggi ricevuti. Le funzioni di sindaco saranno assunte dal vice sindaco Gugliemo Sorci».

Gli amministratori pubblici e i medici continuano ad essere tra le persone più a rischio. Il primo cittadino di Valtopina, Lodovico Baldini, nei giorni scorsi era risultato positivo al Coronavirus.

Il comune di Città di Castello è il più colpito per numero di morti in tutta l’Umbria. Una donna di 89 anni, che era stata ricoverata d’urgenza a Perugia, ieri è morta. E’ la sesta vittima nel comune tifernate.

A Perugia sono 222 i casi positivi. A Corciano da 16 malati di Covid si è passati a 25.

Il comune di Gualdo Cattaneo è anche rischio per il coronavirus, poi ci sono anche San Gemini, Città della Pieve e Valfabbrica. Città della Pieve è stato uno dei primissimi territori umbri in cui si è diffuso il virus.

Orvieto è una delle grandi città con un numero alto di contagiati, contagio che si era diffuso per via di un Festival al quale parteciparono pelle persone da Milano. A terni sono 71 casi positivi, 36 a Gubbio, 21 a Foligno, Assisi ne ha 21, e Bastia 13.



 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*